Halloween 2016, a ruba le maschere di Clinton e Trump

Mancano pochi giorni ad Halloween, ma pare proprio che quest’anno in molti abbiano deciso di sostituire ai costumi da strega e da zombie, maschere molto attuali e politiche.

Soprattutto in Messico, a Ciudad Juarez, dove la febbre elettorale per le prossime presidenziali negli Stati Uniti ha preso il sopravvento. In questa città sulla frontiera con gli States, nello stato messicano del Chihuahua -  considerata la città più pericolosa del mondo, davanti a Miami, Caracas e New Orleans -  le maschere grottesche di Hillary Clinton e Donald Trump stanno andando a ruba in vista della festa di Halloween, celebrata la notte del 31 ottobre e caratterizzata da una simbologia legata alla morte e all'occulto.

 

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail