Quando la Sirenetta dice le parolacce

Ariel la Sirenetta Ariel soffre della sindrome di Tourette. Lei è una Sirenetta per bene, ma a volte proprio non riesce a trattenersi e da principessa del mare si trasforma in uno scaricatore di porto.

Qualche giorno a fa, Stephanie Herrera di San Jose ha scoperto con sorpresa che la bambola della figlia, oltre alle solite frasi da Sirenetta (“You’re a wonderful friend”, “Life is the bubbles” e “Your sparkles are so beautiful”), senza alcuna vergogna diceva anche: “You’re a slut” (non c’è bisogno che lo traduca, vero?).

Stephanie se n’è accorta perché la figlia di 3 anni andava in giro ripetendo la frase. Sul sito di ABC News è possibile vedere un filmato con l’impertinente Sirenetta (l’audio però è pessimo). La casa produttrice della bambola ha negato ogni responsabilità e ha dichiarato che il caso è isolato.

La domanda però mi tormenta: chi sta cercando di infangare la reputazione della Sirenetta? Forse Ursula, la strega del mare cicciona?

[via Engadget]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: