Exogini, i giocattoli vintage anni Ottanta targati GIG

Dagli anni Ottanta arrivano i giocattoli vintage Exogini.

Exogini - Nel 1987 la GIG fece uscire sul mercato gli Exogini, mini figure alte 4 centimetri, realizzate in gomma (colorata e più o meno trasparente) e vendute anche in edicola (ricordo i compagni di scuola che se li scambiavano). In realtà esistono tre serie di Exogini, le prime due sono le più ricercate dai collezionisti e ciascuna serie ha un tema ben preciso:

  1. Exogini - serie 1 (1987): questi lottatori di wrestling alieni sono stati ispirati dal manga Kinnikuman (Ultimate Muscle come serie di animazione in Italia). Inizialmente erano venduti in bustine singole, poi sono arrivati i barattoli da dieci Exogini e infine la piramide da venti o quaranta figure. Diversi i colori con cui li potevamo trovare: rosso, verde, arancione trasparente, rosa, trasparenti con glitter dentro. In un secondo momento vengono poi realizzati anche con altri colori come il nero, viola, bianco e anche grigio e blu metallizzato
  2. Exogini - serie 2 (1988): questa volta il tema sono i ninja declinati in ogni genere di arte marziale, in particolare i ninja della serie tv N.i.n.j.a. Mites. Come colori abbiamo in aggiunta il rosso e il rosa opaco, ma vengono tolti il verde e l'arancione
  3. Exogini - serie 3 (1998): è la meno apprezzata dai collezionisti, ottenne meno successo delle precedenti anche perché ormai erano passati dieci anni dal lancio e dalla novità. Questa volta il tema sono gli extraterrestri, con tre schieramenti. I colori sono quelli del verde, rosso e blu, ma in più ci sono tre figure in oro. Inoltre sotto i piedi avevano indicata la forza della figure. In questa serie erano contemplati poi anche accessori come navicelle e cannoni

Foto | Screenshot dal video di YouTube

  • shares
  • Mail