L'orsetto di peluche che ha adottato una scimmietta orfana

Abbandonato dai genitori, Iggy ha trovato la sua mamma in un Teddy Bear

13507103_1106820676056453_1029005338886772903_n.jpg

La storia è da lacrimuccia. I protagonisti sono due: un cucciolo di gibbone orfano di mamma e papà e un orsetto di peluche, un Teddy Bear. Che ha involontariamente "adottato" il cucciolo di scimmia, salvandogli la vita.

Il gibbone di nome Ignatius, Iggy per gli amici del Phnom Tamao Wildlife Rescue Center, in Cambogia, era stato trovato in una foresta nel 2015 completamente solo, abbandonato dai genitori. Un fatto insolito visto che come specie il gibbone tende a vivere in gruppo fino a 4 anni d’età.

Disidratato e affamato, Iggy era in pericolo di vita, così è stato portato al centro di recupero e nutrito. Per non farlo sentire solo e per procurargli un po’di calore, i veterinari hanno messo nella sua gabbietta questo peluche, che è diventato immediatamente il genitore di Iggy. Una mamma surrogata alla quale il cucciolo si è attaccato, salvandogli la vita: giorno dopo giorno la scimmietta ha ripreso forze ed energie ed oggi Iggy è un simpatico gibbone di quasi 2 anni che si aggira per il centro, anche se ogni tanto va a ripararsi nelle morbide zampe del suo teddy bear dalla quale proprio non si separa mai.

980x.jpg

Credits | Facebook

  • shares
  • Mail