Labyrinth, il gioco da tavolo ispirato al film

Il gioco permette di rivivere le fantastiche avventure della giovane Sarah nel labirinto di Jareth

Alzi la mano chi non ha visto almeno una volta nella vita “Labyrinth”, il film fantasy diretto da Jim Henson, il papà dei Muppets. La storia della giovane Sarah in uno strano labirinto fantastico, tra mostri, Goblin e animali fantastici.

Bene, sta per arrivare “Labyrinth”, il gioco da tavolo ispirato all’omonimo lungometraggio. Un gioco adatto a tutti (dai 6 anni in su) che permette di rivivere le avventure della giovane protagonista nel labirinto fantastico di Jareth, il Re dei Goblin (interpretato nel film da David Bowie, il Duca Bianco).

Il gioco si struttura in due fasi distinte, quella in cui il gruppo deve avventurarsi attraverso il labirinto cercando di trovare la città dei Goblin; la seconda dove i giocatori devono combattere per raggiungere il castello di Jareth dove Sarah deve dire le parole magiche che libereranno suo fratello.

Si tratta di un gioco per famiglie, del genere cooperativo, ovvero che ogni giocatore impersona un personaggio - Sarah, Ludo, Sir Didymus e Hoggle – e collabora con gli altri per arrivare alla fine del gioco. Il gioco sarà pubblicato in Italia a fine 2016 da dV Giochi. Nel frattempo godetevi la gallery.

Credits | Slash Film

  • shares
  • Mail