Gomen Neko, il peluche del gatto che chiede scusa

Gatti e gattini la fanno da padrone sui social media. Soprattutto quando assumono pose strane o si esibiscono in atteggiamenti esilaranti, ripresi dai loro affezionati padroni.
Il Giappone, che è nota per essere la patria dell’eccentricità, ha realizzato questo simpatico peluche, che è anche porta oggetti, a forma di gatto. Ma non un gatto qualsiasi, bensì il “Gomen Neko”, ovvero il felino in posa di scuse.

Testa inchinata e affossata tra le zampette, il Gomen Neko è in realtà un modo come tanti dei gatti di appisolarsi, ma nel Sol Levante, dove si chiede scusa per qualsiasi cosa, hanno deciso di realizzare questi peluche in questa adorabile posa. L’azienda che ha ideato i “sorry cat” si chiama Felissimo e li vende per meno di 20 euro (16.94 dollari).

Lunghi 21 centimetri, i Gomen Neko possono essere dei simpatici amici di pezza ma anche dei porta cellulari, astucci, trousse e porta oggetti in genere. E, ovvio,  possono essere regalati a qualcuno con il quale vogliamo riappacificarci ma non abbiamo il coraggio di dirlo in faccia.

Credits | Felissimo

  • shares
  • Mail