Natale 2015, come controllare se i giocattoli contengono piombo

Un Natale è più bello quando il regalo è sicuro.

giocattoli-effetti-speciali

Natale, tempo di regali. Regali, soprattutto, per i bambini, che aspettano impazienti fino a mezzanotte per scartare i loro pacchetti sotto l'albero.
Un Natale è più bello se il regalo è sicuro: tanti sono i vademecum della CE per aiutare i genitori a scegliere responsabilmente il giocattolo per il proprio bambino. Evitando, se quest'ultimo è molto piccolo, di prendere giochi con parti smontabili che potrebbero essere ingerite e provocare soffocamento. Oppure scegliendo prodotti di materiali non tossici. Ma non solo.

Un pericolo per questo Natale 2015 che si nasconde in alcuni giocattoli e gioielli-giocattolo è il piombo. Per questo i Centers for disease control (Cdc) hanno pubblicato sul loro sito alcuni consigli e accorgimenti. Il piombo è un metallico nocivo per la salute di grandi e piccoli, presente in presente in molti balocchi, soprattutto in quelli vintage, come ad esempio i soldadini. Ma anche nelle vernici e nella plastica, in cui viene usato per ammorbidirla e renderla più flessibile.

Sebbene l'uso del piombo sia stato vietato, in molti paesi è ancora usato mischiato ad altri materiali. Come fare per capire se il giocattolo che abbiamo tra le mani è sicuro? Ecco alcuni accorgimenti:


  1.   Controllare il sito Consumer Product Safety Commission o sul Sito del Ministero della Salute dove c'è l'elenco - costantemente aggiornato - di tutti i giocattoli e le informazioni e le liste di richiamo

  2. Evitare giocattoli vecchi e importati dai paesi stranieri, senza certificazione di qualità

  3. Provare con dei test in casa. Si possono acquistare dei kit per testare la presenza di piombo, ma non sono molto affidabili dal punto di vista quantitativo. Meglio cercare un laboratorio professionale

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail