Didò fatto in casa, la ricetta

Ecco la ricetta per il Didò fatto in casa.

Didò - Ai bambini il Didò piace molto, solo che in effetti a volte questa pasta da modellare tutta colorata può costare tantino, specie se il bimbo in questione ama avere colori diversi a disposizione o se la consuma a velocità della luce e si dimentica dove l'ha messa. E' dunque possibile fare il didò in casa, ecco una delle tante ricette facili e veloci. Questi sono gli ingredienti per fare il Didò in casa:

  • 2 tazze di farina
  • 1 tazza di sale (fino)
  • 1/2 tazza di Maizena
  • 2 tazze di acqua
  • 2 cucchiai di olio di semi a scelta
  • 1 cucchiaio di cremor tartaro
  • coloranti alimentari a piacere, atossici
  • aromi naturali

Come prima cosa mescolate nel pentolino antiaderente tutti gli ingredienti in questo ordine: prima la farina, poi il sale fino, a seguito la Maizena, l'olio di semi il cremor tartaro e l'acqua. Dovete far cuocere il tutto per circa cinque minuti, a fuoco medio e mescolando fino a quando non fate fatica a girare il mestolo. A questo punto dovete lasciare raffreddare il composto.

Una volta che si è raffreddato, sul piano da lavoro dovete lavorarlo con le mani fino ad ottenere un panetto. A questo punto potete o colorarlo tutto col medesimo colorante alimentare o suddividerlo in più porzioni aggiungendo a ciascuna un colorante in modo da avere panetti di tutti i colori. Dopo aver aggiunto il colorante, impastate di nuovo bene fino a quando il colore non è uniforme. Qualcuno a questo punto aggiunge una punta di vanillina per dargli un profumo più gradevole o un altro aroma analogo a vostro gusto.

Quanto si conserva il Didò fatto in casa?

Il Didò così realizzato in casa va tenuto in frigorifero quando non viene utilizzato, in un barattolo ben chiuso o negli appositi sacchettini per la conservazione degli alimenti e resiste più o meno per tre mesi.

Foto | Screenshot dal video di YouTube

  • shares
  • Mail