Azienda di giocattoli spagnola lancia catalogo gender neutral

Gender neutral kids toys

Si chiama Toy Planet l'azienda di giocattoli spagnola che ha dato un bel calcio agli stereotipi di genere. Pubblicando il nuovo catalogo con tutti i prodotti di fabbrica in stile neutral gender. Ovvero senza alcuna distinzione di quale sia il gioco per bambine e quello per bambini.

Il nuovo catalogo ha suscitato plausi ma anche polemiche: le pagine illustrano bambini che spingono carrozzine con bambole e ragazzine che giocano con dispositivi tecnologici.
Toy Planet - che ha circa 200 negozi sparsi in tutta la Spagna - ha deciso di produrre il catalogo neutral gender dopo aver postato le immagini sui social media, ricevendo un  feedback estremamente positivo.

Il direttore generale dell'azienda, Ignacio Gaspar, ha dichiarato al quotidiano El Pais che spera che le altre aziende di giocattoli, spagnole e non, seguano il suo esempio: "Questa è ancora una questione irrisolta nel nostro settore. Molti si sono congratulati, ma il cammino è ancora lungo". Ancora oggi, infatti, le aziende produttrici di giocattoli dividono il catalogo anche con impaginazione cromatica differente - blu per maschietti, rosa per femminucce - inibendo la libera scelta del bambino e soprattutto impedendo l'idea che uno stesso gioco possa essere condiviso tra un fratello e una sorella, o tra amici di sesso differente. Lasciando che i giochi siano semplicemente quello che sono: giochi.

Gender neutral kids toys

Credits | Toy Planet

  • shares
  • Mail