USA 2016, il peluche di Bernie Sanders fatto a mano

18818523-mmmain.jpg

Negli States qualsiasi evento, più o meno importante che sia, viene affiancato sempre da un variopinto merchandising legato all'evento stesso, con gadget utili e inutili di ogni genere. Ce n'è per tutti, dalle partite di baseball al Thanksgiving Day, passando anche per le elezioni presidenziali.

E'successo anche stavolta, in occasione delle primarie democratiche per scegliere il prossimo candidato presidente alle elezioni presidenziali 2016. Per sostenere la campagna elettorale di Bernie Sanders, uno dei candidati alle primarie, una giovane sarta americana, Emily Engel, ha cucito personalmente e a mano la bambola del senatore del Vermont e l'ha condivisa sulla sua pagina Facebook.

In poche ore sono giunte ordinazioni di utenti e sostenitori che vogliono il loro Sanders di pezza: al momento gli ordini arrivati sono una trentina, da persone provenienti da 20 Stati differenti: California, Massachusetts, Iowa, New York, Illinois, Oklahoma, South Carolina, Texas, Kentucky, Florida e la Georgia. La scelta di Emily di cucire queste bambole arriva per contribuire alla campagna di Sanders, al quale ha già inviato 700 dollari delle vendite.
Se anche voi siete suoi sostenitori, o se semplicemente vi piace la bambola, potete inviare una mail a Emily Engel, pagando 80 dollari tramite Paypal.

Credit | Facebook

  • shares
  • Mail