Giochi da tavolo, Warhammer 40.000: il Dio del Caos Slaanesh

Continuiamo a parlare di Dei del Caos nel gioco da tavolo Warhammer 40.000 (e anche Warhammer Battle Fantasy): ecco Slaanesh.

slaanesh demoni

Warhammer 40.000 - Dopo aver parlato di Khorne e Nurgle, adesso dobbiamo parlare di un altro Dio del Caos del gioco da tavolo Warhammer 40.000: ecco a voi Slaanesh, il dio della bellezza e della perfezione, ma anche della lascivia, dell'eccesso e della perversione. Di solito Slaanesh viene adorato da chi vuole primeggiare e i suoi seguaci e i suoi riti sono definiti Slaaneshi. A differenza dei seguaci di Nurgle, quelli di Slaanesh sono tutti belli e ricchi di fascino. Grazie a questo sono in grado di ammaliare tutti, nemici e amici i quali diventano così succubi da essere felici anche di morire per costoro.

Warhammer 40.000: caratteristiche del Dio del Caos Slaanesh

Mentre Khorne, Nurgle e Tzeentch sono stati creati decisamente prima dell'Eresia di Horus in Warhammer 40.000, Slaanesh pare che sia stato creato dagli Eldar. Visto e considerato che si credevano superiori a tutti, ecco che si dedicarono al peccato e agli eccessi e da tutto ciò nacque Slaanesh. Subito dopo la sua nascita, Slaanesh distrusse la parte di galassia dove c'era il suo regno, l'Occhio del Terrore. In questo modo sopravvissero solamente pochi Eldar i quali sono costretti a vagare senza meta per la galassia sulle astronavi Arcamondi.

Se invece andiamo a vedere Warhammer Battle Fantasy, qui apprendiamo che su il Culto di Slaanesh a corrompere quegli Alti Elfi che divennero poi in Elfi Oscuri. Slaanesh può assumere diverse forme, femminili, maschili, androgine o ermafrodite. Tendenzialmente però è sempre bello in maniera impossibile, i mortali non riescono a resistergli. A proposito dei mortali, loro lo vedono sempre come un maschio, mentre gli Eldar come una donna.

Nel volume Schiavi dell'oscurità di Reami del Caos, Slaanesh viene descritto come un essere ermafrodita con metà corpo donna e metà corpo uomo (avete presente il Barone Ashura di Mazinga Z? Ecco, una cosa così, solo più bello/a). Ha capelli lunghi e folti, doppio paio di corna e brandisce una staffa d'oro che usa per sprigionare i suoi poteri.

Visto che gli adepti di Slaanesh cercano il piacere a tutti i costi, diventano subito insensibili a suoni e colori, motivo che spiega perché le loro armature siano estremamente colorate e brillanti o perché si vestano in modo molto estroso. In Warhammer 40.000 Slaanesh viene adorato soprattutto dagli Space Marine del Caos della Legione Corrotta dei Figli dell'Imperatore e amano andare in battaglia con armi soniche: per questo vengono chiamati Marine Distorsori. Possono anche lanciare urla terribili che confondono i nemici. Ci sono poi dei demoni che fanno parte dell'esercito di Slaanesh: Custodi dei Segreti, Demonette, Destrieri di Slaanesh e Diavoli di Slaanesh.

Foto | jon_a_ross

  • shares
  • Mail