Giocattoli pericolosi : ritirati 155.000 pezzi


La Mattel ha ritirato dal mercato mondiale 155.000 giocattoli fabbricati in Messico, perché potenzialmente pericolosi. Dall'Europa sono stati ritirati 17.000 pezzi; tra i Paesi europei interessati anche l'Italia, oltre a Gran Bretagna, Germania, Irlanda e Austria.
La pericolosità dei giocattoli, secondo una fonte ufficiale della Commissione Europea citata dall'agenzia Reuters, è data dal fatto che possono staccarsi piccoli pezzi, causando il soffocamento dei bambini.
Circa 7.000 prodotti sono stati ritirati in Gran Bretagna e Irlanda, 4.900 in Italia, 4.900 in Germania e 394 in Austria. La Mattel ha spiegato che si tratta di "prodotti della Laugh & Learn e della Learning Kitchen Toys, che fanno capo alla Fisher-Price"

[ Repubblica.it ]

  • shares
  • Mail