Giochi da tavolo, Warhammer 40.000: il Warp e i Navigatori

Dopo aver parlato in generale del Warp, oggi andiamo a vedere qualcosa di più sui Navigatori del gioco da tavolo di Warhammer 40.000.

Warhammer 40k Warp

Warhammer 40.000 - Abbiamo già appreso come nel mondo del gioco da tavolo Warhammer 40.000 esiste una dimensione alternativa chiamata Warp o Immaterium, composta da pura energia: qui non solo possono essere effettuati viaggi e trasmessi messaggi a velocità superiore alla luce, ma trovano dimora anche gli dei del caos, spiriti e le anime dei morti. E' un regno caotico, dove le emozioni e il pensiero delle anime prendono vita. Ebbene, per viaggiare nel Warp non c'è nulla di meglio che avere a bordo della propria nave spaziale un Navigatore. Ma chi sono costoro?

Warhammer 40.000: il legame fra il Warp e i Navigatori

I Navigatori sono umani mutati dopo essere stati esposti al Warp. Possiedono l'occhio del Warp o terzo occhio, proprio nel centro della fronte: grazie ad esso possono vedere il Faro dell'Imperatore nel Warp e quindi non perdere la rotta... sempre se viaggiano su una nave schermata e benedetta. Proprio a causa della continua esposizione all'Immaterium, esteriormente i Navigatori invecchiano parecchio, hanno rughe già da giovani. Inoltre sempre per il prolungato contatto con il Warp tendono a essere un po' bizzarri e folli. Anzi, di solito tendono a diventare folli.

Le prime notizie sui Navigatori si hanno fra il 22esimo e il 25esimo Millenio, dopo la scoperta degli acceleratori Warp e del riconoscimento degli Psionici come esseri mutati. Ci sono varie Casate di Navigatori che competono fra di loro fino a dare origine a vere e proprie guerre. Tuttavia i Navigatori sono tutti imparentati in quanto i matrimoni possono essere officiati solamente fra famiglie di Navigatori per mantenere intatta la purezza del sangue e il loro dono. Anche se in teoria non si sposano all'interno della propria famiglia, pur essendo stati documentati casi del genere.

I matrimoni sono combinati grazie ad appositi libri genealogici, il tutto per cercare di ottenere le combinazioni genetiche con i doni migliori. Si parla di selezione genetica. Pensate che le famiglie dei Navigatori sono anche più antiche degli Space Marine. I Navigatori sono fondamentali per l'Imperium: senza di loro i viaggi più lunghi nel Warp sarebbero impensabili.

Foto | Jered Ladway

  • shares
  • Mail