Monopoly, Nicolò Falcone è il nuovo campione italiano

Si chiama Nicolò Falcone, vive a Venezia, ha trent’anni, lavora nella Pubblica Amministrazione come legale e da oggi ha una qualifica in più: é il nuovo Campione Italiano di Monopoly

10409096_945698902141678_9088228653703069930_n

Abbiamo un vincitore. Si chiama Nicolò Falcone, vive a Venezia, ha trent’anni, lavora nella Pubblica Amministrazione come legale e da oggi ha una qualifica in più: é il nuovo Campione Italiano di Monopoly.

Nicolò arriva dai  tornei regionali del 2014, vincendo su 2 mila partecipanti e battendo anche tutti alla maratona di gioco del nazionale durata due giorni, stracciando oltre 120 aspiranti monopolisti, giunti da ogni parte d'Italia, compreso il campione uscente (il milanese Giulio Morini battuto in semifinale.

Nicolò è il nuovo campione e da oggi lo aspetta una bella sorpresa: la finale mondiale a Macao, in Cina, dove rappresenterà l'Italia. Tutti con il fiato sospeso fino a settembre 2015, quando si darà il via alle nuove competizioni internazionali. La sfida è prevista al The Venetian, dal 7 al 9 settembre. Su Hasbrogaming.it, il punto di riferimento per tutti gli amanti dei giochi di società, è già possibile consultare la classifica generale. Mentre sul profilo Facebook del Monopoly, che vanta oltre 11.5 milioni di fan, vengono postate decine e decine di foto o video che raccontano le due giornate milanesi in grado di unire tutto lo Stivale sotto gli hashtag #hasbrogaming e #campionatomonopoly.

Al 2° posto il pesarese Francesco Stanca, il più giovane tra i partecipanti (15 anni). Terzo gradino del podio al torinese Simone Sola, una futura promessa del curling tricolore.

11182026_945698702141698_2921407853516599001_n

Credits | Facebook

  • shares
  • Mail