Takenoko: divertiamoci col nuovo gioco da tavolo della Asterion Press

Torniamo ancora una volta a parlare di giochi da tavolo di società, questa volta andiamo a fare la conoscenza con Takenoko, divertente gioco da tavolo della Asterion Press.

Takenoko - Parliamo di un nuovo e divertente gioco da tavolo di società, si tratta di Takenoko e viene rilasciato nel corso del 2015 dalla Asterion Press. Si tratta di un gioco realizzato da Antoine Bauza, dove dovremo imparare a coltivare il bambù per far crescere al meglio il panda che l'Imperatore ci ha affidato. Il gioco costa 34.90 euro, anche se potreste trovare delle piccole differenze di prezzo in base allo store presso il quale vi rifornite di solito. La durata media di una partita è sui sessanta minuti, si gioca da un minimo di due a un massimo di cinque giocatori e l'età minima di gioco consigliata è di dieci anni.

Takenoko: Asterion Press ci fa diventare coltivatori di bambù...


Takenoko

... e allevatori di panda direi. Asterion Press ci fornisce manuale e scatola di gioco in italiano. Per quanto riguarda le meccaniche di gioco di Takenoko non è previsto un testo di gioco ed è indipendente dal linguaggio. Per quanto riguarda la meccanica di gioco, viene catalogato come posizionamento di lavoratori per un gioco che a che fare sia con gli animali che con l'industria manifatturiera. Ma qual è la trama di Takenoko?

Tutto inizia alla corte imperiale giapponese, molto, molto tempo fa. Dopo una serie di lunghe controversie e litigi, finalmente le relazioni diplomatiche fra il Giappone e la Cina si stanno appianando. Per festeggiare questa ritrovata alleanza, ecco che l'imperatore cinese decidere di regalare all'imperatore del Giappone l'animale sacro della Cina, il panda gigante: sarà lui a rappresentare un simbolo della pace rinnovata fra i due paesi.

Ma ecco che l'imperatore giapponese affida ai membri della sua corte (ovviamente i giocatori) il computo di prendersi cure dell'animale sacro. Bisognerà costruire un giardino di bambù riservato al solo panda gigante. I giocatori dovranno mettersi a coltivare i lotti di terreno dove far prosperare la pianta, devono irrigarli e fare crescere una delle tre specie di bambù note, la verde, la gialla e la rosa.

Per fare questo i membri della corte aka i giocatori avranno l'aiuto del giardiniere imperiale. Il problema è che mentre voi tentate di far crescere al meglio il vostro bambù, il vorace panda gigante farà di tutto per sgranocchiare i teneri germogli, vanificando così i vostri sforzi. Dovrete dunque sì far crescere il bambù e gestire al meglio i lotti di terreno, ma nel contempo assicurarvi di nutrire il panda senza che questi distrugga il raccolto. Questo è l'unico modo per vincere la partita.

  • shares
  • Mail