LEGO NXT2WiFi: controllare i robot Mindstorms via iPhone!

LEGO NXT2WiFi

Questa notizia che riporto dagli amici di Hobby Media, apre uno scenario molto interessante e che vede l'incontro fra Lego Mindostorm e iPhone, due delle piattaforme tecnologiche più promettenti nel panorama dell' internet of things, l' "internet delle cose" ovvero la convergenza fra i dati della rete e e dispositivi in grado di dialogare ed interagire fra loro. Questa alchimia è opera di Daniele Benedettelli, geniale AFOL ( Adult Fan Of Lego) conosciuto tra l'altro per aver progettato e programmato un robot Lego che risolve il cubo di Rubik, che si è - dicono in Hobbymedia- "lanciato in una nuova avventura: produrre il primo modulo webserver Lego che permette di controllare l’NXT direttamente tramite iPhone , iPad o device Android."
La tecnologia interamente made in italy di Benedettelli, permette di controllare e gestire un robot dotato del micorcontroller Lego Mindostorm tramite iPhone, iPad o dispositivi Android.
Possiamo immaginare come questo possa essere dirompente, o come dicono nel mondo inglese "disruptive" e che permette lo sviluppo e la sperimentazione delle interazioni fra i dispositivi mobili e dispositivi robotici, cosa che al momento possiamo solo immaginare. Per tutte le informazioni su questo progetto e sugli altri già realizzati, conviene fare un giro sul sito robotic.berardinelli.com, merita una visita solo per la simpaticissima pagina di ingresso oltre che per i contenuti e le istruzioni per assemblare le sue opere. Su Eppela, un sito che si occupa di foundrising per le invenzioni, troverete la pagina del progetto in cerca finanziamento... e un video di Daniele che somiglia un pò al dottor Who della settima stagione, interpretato da Matt Smith...

[via Hobby Media]

  • shares
  • Mail