Come fare un pacchetto regalo: i Furoshiki

In Giappone confezionare un regalo è una vera e propria arte

Quello che per noi occidentali può sembrare un gesto normale, per i giapponesi è una vera e propria arte. Stiamo parlando dell'arte di fare pacchetti regalo, che in Giappone si dice “tsutsumi”.

Un gesto che i giapponesi fanno con tanta dedizione e cura, quasi maniacale, perchè per il giapponese incartare significa proteggere il dono che stanno per fare, esaltandolo con un packaging dettagliato, che valorizza il regalo attraverso inviluppi complicatissimi.

Lo tsutsumi può essere realizzato con qualsiasi materiale, ma solitamente è la carta regalo ad essere utilizzata per i pacchetti. Ultimamente però molti giapponesi si divertono a realizzare confezioni regalo utilizzando tessuti colorati: il furoshiki.

furoshiki

Letteralmente furoshiki significa  “stuoino da bagno” e all’origine era un pezzo di stoffa in cui si avvolgevano le cose personali per andare al bagno pubblico. Sollevando gli angoli del furoshiki e annodandoli fra loro a due a due si otteneva un fagotto da portare comodamente sulle spalle.
La particolarità sta nel tessuto che, essendo morbido, permette di avvolgere qualsiasi tipo di oggetto indipendentemente dala forma.

Per realizzare il vostro furoshiki basterà prendere un tessuto che più vi piace, per colore o consistenza (solitamente un foulard è ottimo per iniziare) dalle forme precise: quadrati di 45 e 68-72 centimetri. Se non ne avete di queste dimensioni, vi basterà tagliare  - se avete una macchina per cucire divertitevi anche a fare i bordi precisi - finchè non avrete ottenuto il quadrato dalle giuste dimensioni.

Su Youtube troverete tantissimi tutorial per realizzare il vostro pacchetto di stoffa, che vi spiegano passo dopo passo quali sono i nodi e le pieghe per creare un perfetto furoshiki da far invidia a tutto il Sol Levante.
Vedrete che ci potete incartare davvero di tutto, persino i bambini!

Solitamente è una confezione regalo che serve per gli oggetti molto pesanti  e difficili da trasportare: la sua forma a borsa infatti vi permetterà di trasportare l'oggetto in modo più maneggevole.

[Foto GreenLivingIdeas @pinterest]

  • shares
  • Mail