I giocattoli vintage per i bambini di oggi

I giocattoli vintage per le nuove generazioni e i genitori nostalgici.

I prodotti che stimolano la creatività e l'immaginazione dei bimbi assiepati nei corridoi dei grandi magazzini e nei negozi di giocattoli sono pochi. Di questi tempi a Natale, e per i compleanni, si opta per la tecnologia e per toys e pupazzi interattivi.

Se amate i giocattoli vintage, però, vi segnalo delle chicche che hanno cresciuto i bambini degli anni'60 e '70. Giochi classici per genitori nostalgici, come quelli reintrodotti sul mercato appartenenti alla linea Fisher Price Classics. Deliziosi ed economici.

Lanciati nuovamente per le nuove generazioni, questi giocattoli incoraggiano il gioco interattivo e sono progettati per fare appello alla curiosità più naturale dei piccoli in ogni fase di sviluppo, proprio come fecero i giocattoli originali nei decenni precedenti.

Nella lista dei giochi trovate Two Tune TV per stimolare occhi e orecchie grazie alle immagini che scorrono e al sottofondo musicale, Movie Viewer per divertirsi con le immagini in movimento, Pull-a-Tune Xylophone per piccoli musicisti, School Days Play Desk per i bambini dai 3 anni in su, See ‘N Say Farmer Says lanciato nel 1965 per imparare i versi degli animali, e Record Player, il giradischi con 12 dischi colorati in gommina morbida e altrettanti brani.

Se vi piace anche solo uno dei prodotti, regalatelo ai piccoli della famiglia: basta cliccare su amazon.

[Via TheToyInsider]

  • shares
  • Mail