Regali di Natale: gli smartwatch per bambini

Ai bambini piace la tecnologia. Per loro arrivano gli smartwatch, strumenti hi tech per giocare, imparare, fare foto e video.

I piccoli sono dei piccoli James Bond che cercano l'avventura, e amano gli strumenti più tecnologici. E' uscito da qualche mese e conta di essere tra i giochi più richiesti a Natale, l'orologio interattivo Vtech Kidizoom che sembra aver aperto la strada ad altri strumenti simili.

Lo smartwatch si lega al polso come qualsiasi orologio. Fa da sveglia, ha degli allarmi, ma ha molto di più: consente ai bambini di scattare foto, girare video, giocare, e utilizzare un registratore vocale capace di distorcere la voce. Ha un divertente touch screen a colori, e può essere collegato al computer per trasferire i file audio, foto, video, e per ricaricare l'orologio. Costa intorno agli 80 euro su amazon secondo il colore. Ed é indirizzato ai bambini dai 4 anni in su.

Ha uno schermo touch da 1,4 pollici che permette anche di ritoccare fotografie, e usare il cronometro. Non vi ricorda un po' lo strumento usato da Ben 10 nelle avventure a cartoni animati?

regali-natale-smartwatch-bambini

Un'altra soluzione? Leapband, uno smartwatch per bambini dai 4 ai 7 anni. Il dispositivo nasce per frenare l'obesità e le cattive abitudini alimentari. Incoraggia i bambini a fare attività e promuove le "sane abitudini" attraverso giochi educativi e divertenti.

I bambini possono "adottare" un "pet personalizzabile", di cui avere cura come capita nel classico Tamagotchi. Ci sono otto animali diversi da scegliere tra cui un unicorno, un robot, e un drago. La caratteristica interessante è che è economico: costa solo 25$ su amazon.

Ma non è finita, perchè dell'altro è in arrivo. Jumpy, lanciato su kickstarter, é compatibile con Android e iOS. Da indossare, per giocare assieme alla famiglia, per divertirsi ed imparare anche via tablet. Anche questo modello come il Kidzoom sarà disponibile nei colori più smart che piacciono tanto ai bambini. Volete vederlo sul mercato? Basta sostenere il progetto per dare via alla produzione.

  • shares
  • Mail