Giochi da fare a casa quando piove: rispolveriamo i giochi da tavolo in soffitta

Cosa fare nelle lunghe giornate di pioggia quando non si può uscire? Beh, è il momento ideale per rispolverare i giochi da tavolo che abbiamo in soffitta.

In questi giorni il tempo è inclemente: piove dappertutto e questo vuol dire due cose. Prima di tutto che non possiamo mandare i bambini a giocare fuori. In secondo luogo a causa dei disastri provocati dal maltempo e dalle esondazioni di fiumi e laghi, ecco che molte scuole sono state chiuse il che significa avere i bambini in casa 24 ore su 24. E qualcosa dovremo pur fargli fare: dopo aver guardato la televisione, giocato ai videogiochi, fatti i compiti in arretrato, riordinato la cameretta che ne dite di riesumare i vecchi giochi da tavolo che stanno ammuffendo in soffitta? Oppure potrebbe anche essere l'occasione per acquistarne di nuovi. Il discorso vale anche per le persone un po' più grandicelle che magari si ritrovano col giorno di riposo in questi giorni di pioggia e che non hanno voglia di dedicarsi alle pulizie di casa.

Che giochi da tavolo fare a casa quando fuori piove?


Monopoli

Dunque, partiamo dai classici giochi da tavolo, quelli che stanno ammuffendo in soffitta e che ci ricordiamo di tirare fuori solamente in queste occasioni. Magari li abbiamo ereditati dai genitori oppure sono residuati bellici della nostra infanzia. Se dovete tenere a bada gruppetti nutriti di bambini o adolescenti, ecco che possiamo riesumare i classici di sempre: Monopoly, Cluedo o anche un Risiko, magari per quelli più grandi. Se si è in pochi, si può sempre fare qualche partita a Scarabeo, Forza Quattro, a dama o a scacchi.

Per giochi un po' più movimentati ecco che possiamo pensare a un Taboo, arrivando anche ad un Twister (anche se non lo definirei proprio da tavolo, ma ce lo metto lo stesso per buona misura), mentre per i più piccini Il gioco dell'oca è un salvavita in questi casi, meglio tenere sempre un'edizione in casa. E le vecchie glorie del passato? Alternando Trabocchetto e Brivido potrete trascorrere interi pomeriggi piovosi.

Tuttavia se siete stanchi dei soliti giochi, potete sempre acquistarne di nuovi per l'occasione. Ne escono tantissimi ogni giorno: per compagnie numerose e bambini almeno in età scolare c'è sempre Carcassonne nelle sue varie edizioni fra cui Carcassonne - Mari del Sud e Carcassonne Big Box, potenzialmente qui potete passarci interi pomeriggi. Ultimi titoli provenienti dalle diverse case produttrici sono poi Sails of Glory della Ares Games, Versailles della Giochix e Kingsport Festival.

Per i più piccoli magari consigliamo gioco come Scaccia i mostri, Indomimando, Mangia Ippo, il Labirinto Magico e Occhio alla talpa in tutte le sue versioni. Che ne dite? In realtà di giochi da tavolo da fare a casa quando piove ce ne sono tantissimi, non dimenticate anche i vari Trivial e affini, basta solo tirarli fuori dalla soffitta e cominciare a giocarci.

Foto | hummyhummy

  • shares
  • Mail