Giochi da tavolo: Warhammer 40.000, storia della Guardia Imperiale

Continua il viaggio nel mondo del gioco da tavolo Warhammer 40.000: oggi andiamo a vedere qualcosa di più della storia della Guardia Imperiale.

Se vi ricordate la scorsa volta avevamo parlato in maniera generica degli eserciti del gioco da tavolo Warhammer 40.000, facendo una panoramica riassuntiva. Oggi si comincia a guardare un esercito per volta, cominciando doverosamente dalla Guardia Imperiale. Preparatevi perché non basterà un solo articolo: oggi ci occuperemo della storia e delle origini della Guardia Imperiale di Warhammer 40.000, prossimamente andremo a sbirciare i Reggimenti più famosi, i Reggimenti disertori, il tipo di arsenale utilizzato, quali sono le principali Unità di terra, i gradi della Guardia Imperiale e anche i personaggi più famosi al suo interno.

Storia e origini della Guardia Imperiale di Warhammer 40.000


Warhammer 40000 Guardia Imperiale

Nel gioco da tavolo Warhammer 40.000 la Guardia Imperiale è descritta come il più grande esercito dell'Imperium del 41esimo Millennio (anche se poi tutti finiscono per avere fra le loro fila gli Space Marine, che invece dovrebbero essere un corpo di elite scarsamente rappresentato). La Guardia Imperiale è anche soprannominata Martello dell'Imperatore e nel corso della storia si è sviluppata fino a diventare l'esercito regolare meglio organizzato e forte dell'Umanità.

Fondamentalmente la Guardia Imperiale è composta da soldati di leva i quali vengono reclutati costantemente dai milioni di mondi che compongono l'Impero. I suoi effettivi viaggiano sull'ordine delle decine di miliardi di soldati, impossibile calcolarli anche perché ogni giorno ne vengono reclutati di nuovi.

Ci sono tantissimi reggimenti che compongono la Guardia Imperiale, ciascuno è formato da 10.000 soldati corredati di veicoli corazzati camminatori e artiglieria. Al seguito poi ci sono le riserve, i medici, i tecnopreti, i leader religiosi, gli psionici sanzionati e altri ancora. Ovviamente lo scopo della Guardia Imperiale è distruggere tutti i nemici dell'Imperium.

Va ribadito il concetto che la Guardia Imperiale non costituisce una truppa d'elite, quel ruolo spetta agli Space Marine, tuttavia sono comunque la più potente forza d'attacco a disposizione dell'Impero. Ha a sua disposizione i migliori mezzi offensivi prodotti dai Mondi Forgia, non solo artiglieria e carri armati, ma anche caccia bombardieri e da combattimenti, missili, bombardieri orbitali e quanto altro. Ricordate che la Guardia Imperiale è perennemente in guerra, spesso ha contribuito a liberare diversi mondi da invasioni da parte degli eserciti del caos, alieni o anche eretici. Penso che ogni giocatore di Warhammer 40.000 abbia a sua disposizione un battaglione della Guardia Imperiale e uno di Space Marine, rimangono comunque gli eserciti più iconici di questo gioco da tavolo di fantascienza.

Foto | stevegoeringer

  • shares
  • Mail