Lucca Comics & Games 2014: novità e anticipazioni dall’Area Comics

Che ne dite se oggi andiamo a vedere tutte le novità e anticipazioni che ci attendono nell'Area Comics del Lucca Comics & Games 2014?

Segnatevi queste date: dal 30 ottobre al 2 novembre 2014 si terrà la nuova edizione del Lucca Comics & Games 2014. Questa edizione sarà all'insegna della Revolution!: ci sarà più spazio per i visitatori, più padiglioni, aree più estese dedicate agli espositori. Abbiamo già visto tutte le novità e le anticipazioni relative all'Area Games, quindi oggi andremo a parlare dell'Area Comics, una delle più gettonate del pubblico.

Leggi anche: Lucca Comics & Games 2014: tutte le novità

Le novità dell'Area Comics del Lucca Comics & Games 2014


Araki JoJo

Questa edizione del Lucca Comics & Games 2014 vede l'ampliamento degli spazi espositivi in modo da coinvolgere la parte orientale, con quel padiglione San Martino che gli spettatori ben conoscono perché raccoglie tutti gli stand dedicati ai fumetti. Per quanto riguarda gli ospiti, quest'anno si è puntato sui grandi nomi internazionali: dagli Stati Uniti arriva Robert Crumb, un mito del fumetto indipendente con Fritz The Cat,; Gilbert Shelton, autore di WonderWart-Hog, la sua presenza è stata possibile grazie alla collaborazione con COMICON Edizioni; da Israele arriva Rutu Modan, vincitrice del Gran Guinigi 2013 e del Fauve d'Angouleme 2014 grazie a Proprietà (edito da Rizzoli Lizard), di cui ricordiamo anche la mostra dedicata che troverete a Palazzo Ducale.

Ma non finisce certo qui. Il Lucca Comics & Games 2014 ha rinforzato la sua collaborazione con il Ministero della Cultura giapponese ed ecco che grazie alla partnership con il Japan Media Arts Festival arrivano una serie di iniziative crossmediali. Si parte con una mostra dedicata a Hirohiko Araki, il mitico mangaka che ha dato vita alla saga Le bizzarre avventure di JoJo, vincitore del Grand Prize grazie a JoJolion. Da sempre Araki ha un rapporto particolare con l'Italia: il suo lavoro giovanile Baoh fu uno dei primi ad essere editi in Italia; l'anno scorso Araki ha anche collaborato con Gucci e ha decorato le vetrine del brand in tutto il mondo; l'Italia, poi, è sempre presente ne Le bizzarre avventure di JoJo, pensiamo anche a personaggi come Giovanna Giorno, Lisa Lisa, Bruno Buccellati, Leone Abbacchio, la famiglia Zeppeli e anche il villain Dio Brando.

Infine da segnalare anche la collaborazione con il Cern di Ginevra per quanto riguarda il Lucca Comics & Science. Un gruppo di fumettisti è stato invitato a fare una visita guidata ai laboratori e agli esperimenti del Cern, il tutto per trarre idee e ispirazioni per storie e a fumetti a tema scientifico che verranno pubblicati in Comics & Science.

  • shares
  • Mail