Le scarpe realizzate con teste di Barbie decapitate

Al momento, la calzatura è fuori catalogo - come riporta il sito di e-commerce ModCloth - ma potete prenotarla e attendere pazientemente la decollazione di altre bambole.

Questo è un post che piacerà sicuramente a chi la Barbie, la super bambola bionda, non la sopporta proprio. La notizia, apparsa sul blog BoingBoing, mostra delle scarpe molto particolari. La calzatura, molto trendy, ha al posto dei tacchi delle zeppe "riempite" con delle teste di Barbie, appositamente decapitate per il pezzo.

barbie

Che vengano effettivamente usate per andare a passeggio oppure utilizzate come esclusivo soprammobile di alto design, non ci interessa: il prezzo rimane invariato e si aggira intorno ai 265 dollari.

Al momento, la calzatura è fuori catalogo -  come riporta il sito di e-commerce ModCloth - ma potete prenotarla e attendere pazientemente la decollazione di altre bambole.

Volente o nolente, Barbie è un'icona pop immortale. Lo dimostrano i suoi 55 anni appena compiuti qualche mese fa, il 9 marzo: quello stesso giorno, nel 1959, Ruth Handler, moglie del co-fondatore di Mattel, si rese conto che le bambole avevano avuto fino ad allora l'aspetto di un neonato e decise quindi di dare vita alla prima bambola che sembrasse donna. Nacque così la prima bambola-modella, formosa e sempre sorridente, amante dei bei vestiti e fidanzatissima con Ken, da circa 43 anni ormai.

  • shares
  • Mail