Logo Blogo

Tutti gli articoli con tag plush toys

Power Babo by Uglydoll al SDCC 2012

pubblicato da francesca camerino

power-babo-sdcc-2012 Babo è una vecchia conoscenza dei fan di Uglydoll. E’ protettivo e tenero nei vostri confronti. E’ sempre un passo dietro di voi a tenervi d’occhio, e a rallegrarvi la vita. E’attaccato a voi fino a quando succede qualcosa di irreparabile che lo allontana da voi, ma non si dimentica, di certo, di mandarvi una cartolina. Vuole rimanere sempre con voi e vi accompagna dove è possibile. Potete anche lasciarlo a casa ma state attenti a nascondere bene soldi e biscottini. Non li ritrovereste.

Se siete fan dei plush toys, non potete non fare un salto al SDCC 2012, tra l’11 e il 15 luglio, dove Power Babo -il personaggio in versione supereroe- sarà in vendita in esclusiva. Se non potete lo trovate anche ordinare su ebay: costa intorno ai 59$. Sarà spedito direttamente dalla Convention.

Dopo qualche immagine su facebook che ci aveva incuriosito, durante le scorse settimane, arriva l’immagine del peluche che tutti attendevamo. Un morbido Power Babo alto circa 30 centimetri con costume giallo, mascherina e mantello verde. Riuscirà a difenderci dai malvagi criminali?

[via Plasticandplush]
[foto Facebook - Uglydoll]

....
condividi 0 Commenti

I peluche di Club Penguin, il social network per bambini

pubblicato da francesca camerino

I peluche di Club Penguin, il social network per bambini Club Penguin è un social network per bambini, targato Disney e nato nel 2005, con un grande seguito soprattutto negli States. E’ in parte gioco di ruolo multiplayer, in parte risorsa educativa, in parte social network concentrato intorno ad un mondo fantastico abitato da pinguini creati dall’utente.

I pennuti a cartoon servono da avatar per fare giocare milioni di bambini (generalmente tra gli 8 e gli 11 anni anche se il game nasce per essere destinato al target 6-14 anni) provenienti da oltre 190 paesi differenti del mondo.

Il sito é disponibile in cinque lingue diverse (inglese, tedesco, francese, spagnolo e portoghese) ma i creatori contano di dare vita ad un sito multilingue.

Navigando per il sito ho scovato i personaggi, questa volta non digitali ma reali e di peluche. I buffi e colorati uccelli potete acquistarli qui, assieme ai Puffles, i piccoli compagni di avventura. Se volete saperne di più sul social network vi segnalo il post su Mashable, e la pagina facebook di Club Penguin Italia.

I peluche di Club PenguinI peluche di Club PenguinI peluche di Club PenguinI peluche di Club Penguin

....
condividi 0 Commenti

Il polpo kawaii da personalizzare

pubblicato da francesca camerino

Baby Octopus Plush: il polpo da personalizzare Vi piacciono gli animali cute? Ecco un animale marino tenerissimo e di peluche realizzato da Amanda e Julio di Cheek & Stitch . Amanda è un’ illustratrice capace di trasformare le sue immagini in deliziosi toys mentre Julio è un web designer.

La loro creatura é Baby Octopus un piccolo polpo di circa 15 centimetri di altezza in vendita su etsy. Le versioni realizzate per ora sono due (la polpetta con il fiocco è adorabile!), ma oggi i due artisti vi danno la possibilità di personalizzare i colori dell’animaletto prima di acquistarlo (costa intorno ai 15 euro). Basta che vi collegate qui e scegliete il colore del corpo, della parte sottostante del corpo, se volete la bocca o i baffi, e il colore della bocca (il colore di default è il rosa) e dei baffi.

I peluche customizzati costano un po’ di più (circa 18 euro). Una volta inoltrata la richiesta in due o tre giorni vi sarà spedito. Se vi piace lo stile date un’occhiata anche ai mostriciattoli creati dai due artisti.

....
condividi 1 Commenti

Angry Birds: il cuscino fai da te

pubblicato da francesca camerino

Angry Birds: il cuscino fai da te

Oggi pensavo a come rallegrare la camera dei ragazzi arredata con un divanetto a tinta unita. Amo gli “uccelli arrabbiati” per l’energia con cui cercano di distruggere i maialini verdi e malefici, e anche la mia bambina va pazza per il game con cui gioca spesso sull’ipad. Tutto ciò che è dedicato a loro non sfugge alla nostra attenzione.

Oggi ho scovato un cuscino semplice da creare per i fan di Angry Birds, il game della Rovio, che è piaciuto subito alla mia piccola. Sarà che andiamo pazze per i Jumbo Angry Birds Plush, i gigantesci peluche per guerre all’ultima fionda. Se volete risparmiare, il cuscino fai da te fa al caso vostro. Non servono nemmeno ago e filo o saper cucire. Basta ritagliare due grandi cerchi in jersey, uno verde per il lato del maialino e uno rosso per il lato dell’uccello. Fate dei tagli sui bordi di circa 8 centimetri. Dovete tagliare lo stesso numero di frange per avere lo stesso numero di parti.

Tagliate del feltro colorato per fare il naso e gli occhi dei maialini, il becco e gli occhi degli uccelli, e attaccate le parti usando una colla per tessuto di buona qualità. Annodate le frange rosse e verdi tra loro e imbottite il cuscino prima che abbiate finito di legare tutte le frange insieme. C’è chi suggerisce di usare dei nodi alla marinara per legare le frange per evitare che si straccino subito, soprattutto se vanno nelle mani dei bambini. Proverò di sicuro.

[via HastyQuilter]

....
condividi 0 Commenti

Pupazzi crochet golosi nel libro di Kristen Rask

pubblicato da francesca camerino

Amigurumi: progetti crochet nel libro di Kristen Rask Kristen Rask é una artista specializzata in lavori crochet e realizza pupazzetti e personaggi “commestibili” veramente teneri. Proprietaria della gallery e dello store SchmancyToys, sta per lanciare un nuovo libro dal titolo “Crochet Yummy”. Nel libro sono presenti dodici progetti deliziosi, e comprende il materiale per due progetti: Campy Corn on the Cob e Zesty Oranges.

Potete acquistarlo a $22.95, a breve, su B & N. Il kit allegato al libro è composto da filo da ricamo, ago e uncinetto, imbottitura, filato di 3 colori, e perline per gli occhi, progetti a tema e 68 pagine a colori comprese di istruzioni. Per conoscere le novità di Kristen seguitela su Twitter! Non è la prima a realizzare personaggini golosi: un’altra molto brava è Heidi Kenney. Non vi fanno venire l’acquolina in bocca?

Via | PlasticandPlush

....
condividi 0 Commenti

Celestial Buddies: i corpi celesti di peluche

pubblicato da francesca camerino

Celestial Buddies: i corpi celesti di peluche Il cielo per i bambini è misterioso e prima che vengano introdotti alla geografia astronomica a scuola ci vuole un po’. C’è una linea di peluche teneri che possono aiutare i più piccoli a conoscere un po’ più da vicino le meraviglie dell’universo.

Celestial Buddies sono dei pianeti e corpi celesti morbidi da abbracciare, con braccine e gambette. Per ora sono usciti la Terra, la Luna, il Sole e Marte ma sono in produzione altri sei pianeti -mi chiedo come mai Plutone manchi all’appello-. Ogni pezzo costerà tra i 17,99 a 29$. I bimbi capiranno molto facilmente la funzione di ogni ‘amico’ del cielo - ognuno dotato di una propria personalità- anche grazie alla scheda che lo accompagna e lo descrive.

L’universo in miniatura è stato creato da Jessie Silbert che dopo aver visto una serie di documentari sul Sistema Solare ed essersene appassionato ha deciso di realizzarli. Non sono come i classici giochi educativi seriosi… sono carini, affettuosi, coccoloni. Quale è il vostro preferito: Sole giocoso e solare, Terra pacata e amante della vita, Marte esuberante e cordiale, o Luna compagna fedele? Il Sole dai raggi gialli e rossi che sembrano una vera e propria capigliatura è delizioso! Dobbiamo attendere la fine dell’anno per acquistarli.

[via PlasticandPlush]

....
condividi 2 Commenti

WorryWoos: i mostri di peluche con le emozioni dei bambini

pubblicato da francesca camerino

WorryWoos: i mostri di peluche con le emozioni dei bambini Confusi, impauriti, insicuri? Succede a tutti, ma soprattutto ai bambini e un compagno di giochi che tenga loro compagnia, con cui andare a letto e difendersi dalle proprie insicurezze è utile.

Per questo vi segnalo Woo Woorys, dei mostri di peluche creati dall’artista Andi Green, che incarnano ognuno un’emozione. Sono morbidi, dai colori vivaci, con sguardi dolci e un tenero ombelico. Adatti ai bambini di tutte le età nascono per aiutare i piccoli a relazionarsi con le insicurezze, ad essere aperti e comunicare i propri sentimenti.

Con i mostriciattoli, che potrebbero essere i protagonisti di un cartoon, i bambini esprimeranno più facilmente le emozioni con cui si scontrano quotidianamente. Qui trovate i negozi online dove acquistare i quattro personaggi di Andi, in attesa che ne arrivino degli altri.

[foto WorryWoos]
[via Plushbucket]

WorryWoos: i mostri di peluche con le emozioni dei bambiniWorryWoos: i mostri di peluche con le emozioni dei bambiniWorryWoos: i mostri di peluche con le emozioni dei bambiniWorryWoos: i mostri di peluche con le emozioni dei bambini

....
condividi 0 Commenti

Camera Creatures: pupazzi per fotografare i bambini

pubblicato da francesca camerino

Camera Creatures: pupazzi per fotografare i bambini Non sempre i piccoli si lasciano fotografare, molti sono infastiditi dall’obiettivo e sono piuttosto recalcitranti a sorridere.

A meno che non si riprendano senza farci accorgere da loro. Far fissare l’obiettivo della macchina fotografica al piccolo può essere una lotta, e si è spesso costretti a trovare ogni sorta di escamotage tra immagini, suoni e trucchetti per rubare il suo sguardo o la sua attenzione.

Le Camera Creatures sono dei pupazzi che si attaccano alla parte anteriore della fotocamera per dare al piccolo qualcosa di carino a cui sorridere mentre lo fotografate. Gli animaletti costano 10$ su etsy. Provateli: mi sembrano perfetti.

[via/foto Petapixel]

....
condividi 0 Commenti

I love Pizza: i morbidi pupazzi handmade di Kidish

pubblicato da Sonia

pizza plush Kidish

I veri amanti della pizza la adorano in qualsiasi forma, sembianza e aspetto! Indubbiamente reale e fumante ha il suo irresistibile fascino, ma come si può non essere contagiati dalla simpatia delle sorridenti e morbide pizze plush toys dello shop “Kidish“!

Versioni decisamente kawaii per i teneri personaggi dai grandi occhioni, che sprigionano la loro bontà attraverso tre varianti: con verdure “Vegetable“, con formaggio e prosciutto “Cheese and Ham” e con l’insolita “Hawaiian“, formaggio, prosciutto e ananas, per un insolito abbinamento culinario! Alle grandi versioni di 23 cm si aggiungono i mini modelli portachiavi, per una pizza sempre a portata di mano! I gustosi pupazzi vi aspettano su Etsy… correte ad assaggiarli!

[Foto Peenanator - Kidish]

Pizza plush by Peenanator - KidishPizza plush by Peenanator - KidishPizza plush by Peenanator - KidishPizza plush by Peenanator - Kidish

Continua a leggere: I love Pizza: i morbidi pupazzi handmade di Kidish

....
condividi 2 Commenti

Jellyface: le soffici meduse che amano camuffarsi

pubblicato da francesca camerino

Jellyface:le meduse di peluche Jellyface è una famiglia di meduse che per l’inquinamento è state costretta a fuggire dall’oceano. I cinque membri del gruppo Wood, Muci, Bone, Fur, e Tangle vogliono un nuovo posto dove trasferirsi che sia tranquillo, e per fare questo si camuffano. Ogni esemplare ha delle proprie caratteristiche, un differente travestimento (di cui non possono fare a meno), e una spiccata personalità. Potete decidere di tenerle in casa con voi, ma state attenti… possono essere pericolose.

Sono vendute in due formati (19×9 e 42×15). La confezione contiene il peluche, un poster, un adesivo, e una spilletta. Acquistate la vostra preferita da qui a 29.90 euro. C’è anche la versione blank da customizzare. Scegliete il camuffamento più adatto e spedite via mail un’ immagine 400×600 della vostra creatura. Avete tempo fino a fine gennaio per partecipare al concorso. I due migliori lavori avranno in premio una confezione con la jellyface in edizione speciale. Cosa aspettate? Non resta che buttarsi.

....
condividi 2 Commenti