Labyrinth: La Guerra al Terrore, 2001-?, il nuovo gioco della Asterion Press

Dalla Asterion Press, arriva il nuovo gioco da tavolo di società dal titolo Labyrinth: La Guerra al Terrore, 2001-? (Labyrinth: The War on Terror, 2001-?). Nel video potete vedere anche una breve presentazione del gioco.

La Asterion Press dopo Twilight Struggle è lieta di portare in Italia un altro card driven della GMT. Parliamo di Labyrinth: La Guerra al Terrore, 2001-? (in originale Labyrinth: The War on Terror, 2001-?), un gioco dove un giocatore controlla la jihad musulmana e un altro gli Stati Uniti d'America. Il primo deve cercare di destabilizzare i paesi dell'Islam moderato, usando azioni terroristiche e finanziamenti illeciti, mentre il secondo deve sostenere i regimi moderati islamici e neutralizzare le celle terroristiche prima che diventino operative.

Labyrinth: La Guerra al Terrore, 2001-? della Asterion Press


Labyrinth: La Guerra al Terrore, 2001-? (Labyrinth: The War on Terror, 2001-?)

La particolarità di questo gioco è che è possibile anche la modalità di gioco in solitario. Il gioco da tavolo Labyrinth: La Guerra al Terrore, 2001-? della Asterion Press prevede un numero di giocatori da 1 a 2, la durata media di una partita è di 180 minuti ed è dedicato ai giocatori dai 14 anni in su. Si tratta di un Core Games, dedicato a giocatori esperti e la Asterion Press nel 2014 (forse) rilascerà una versione tutta in italiano.

Realizzato da Volko Ruhnke e disegnato da Donal Hegarty, Rodger B. MacGowan, Leland Myrick e Volko Ruhnke, all'estero il gioco da tavolo Labyrinth: La Guerra al Terrore, 2001-? viene pubblicato da Bard Centrum Gier e da GMT Games. Il gioco richiede un uso esteso del testo e fa parte dei giochi di strategia e dei wargame.

Si tratta di un gioco particolare, in cui la trama riguarda eventi attuali. Se vi ricordate, parlavamo anche della modalità di gioco solitaria: qui in pratica un singolo giocatore, nel ruolo degli Stati Uniti, cerca di sconfiggere al-Qaeda e i suoi alleati. Per il gioco a due, i jihadisti si troveranno a dover operare in un ambiente ostile, oltre al fatto che dovreste scoprire se i mullah sciiti iraniani aiuteranno o ostacoleranno i jihaisti sunniti.

Dal canto loro gli Stati Uniti scendono in campo con tutto il peso della loro forza militare e della diplomazia internazionale, solo che non possono essere ovunque contemporaneamente. Inoltre le forze americane cercheranno di invadere e rovesciare i regimi islamisti, ma il cittadino comune musulmano come reagirà?

Labyrinth propone una serie di opzioni operative distinte per entrambi i giocatori, in modo da sottolineare la natura asimettrica del conflitto, mentre le carte evento che guidano le azioni rappresentano un labirinto di questioni politiche, religiose, militari ed economiche.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail