Il Signore degli Anelli: la statua di Saruman il Bianco della Sideshow

Torniamo nel mondo de Il Signore degli Anelli di JRR Tolkien, anzi, in quello della sua trasposizione cinematografica ad opera di Peter Jackson: ecco la statua che la Sideshow dedica a Saruman il Bianco.

In attesa dell'ultimo capitolo di Lo Hobbit di Peter Jackson, gustiamoci la statua che la Sideshow ha deciso di dedicare al personaggio di Saruman il Bianco così come lo abbiamo visto anche ne Il Signore degli Anelli, interpretato dal sempre ottimo Christopher Lee. Dopo tante foto promozionali, ecco che arriva il prototipo definitivo di questa statua facente parte della linea Premium Format: i preordini sono già aperti, il prezzo non è proprio economico, però la statua è di indubbio valore artistico.

La statua di Saruman della Sideshow

Come dicevamo, la statua di Saruman il Bianco della Sideshow fa parte della linea Premium Format e infatti il suo nome completo in inglese sarebbe LOTR: Saruman Premium Format. Saruman è uno dei personaggi cardine della saga creata di JRR Tolkien. Nella statua della Sideshow possiamo notare una notevole attenzione ai dettagli: Saruman è identico a come appare nei film, praticamente sembra una fotografia del viso di Christopher Lee.

Saruman il Bianco viene rappresentato vestito dell'abito bianco (è infatti lui lo Stregone Bianco a capo dell'Ordine, almeno fino a quando il suo tradimento non diventa palese e non viene soppiantato da Gandalf, il quale si trasforma da Gandalf il Grigio a Gandalf il Bianco). La barba è lunga e bianca, così come la chioma. La tunica candida che indossa è fatta veramente di stoffa; nella mano destra regge il bastone magico, mentre nella sinistra sorregge il Palantir.

La statua è stata realizzata in scala 1/4, è alta poco più di 66 centimetri (26 pollici) e, sedetevi prima di continuare a leggere, costerà 399.99 dollari, pari a circa 288 euro o poco più. Inoltre gioite: la statua verrà distribuita in due versioni. Avremo la Normal, con una tiratura più alta e la Exclusive, di questa saranno realizzate meno copie e avrà a disposizione una seconda mano intercambiabile: grazie ad essa il rivale di Gandalf potrà puntare il dito sulle truppe allo scopo di iniziare la caccia all'Unico Anello. Ricordiamo che i preordini sono stati aperti a fine marzo 2014, mentre la statua dovrebbe essere messa in vendita a partire da settembre 2014.

Foto | Sideshow

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail