Occupy Pong Game: il movimento di protesta come l'arcade Pong Game

Ricordate il Pong Game? L'arcade game sviluppato da Allan Alcorn e realizzato nel 1972 da Atari é basato sul tennis da tavolo. Successivamente fu creata anche la versione per console. Provo nostalgia per questo giochino mitico che ha segnato la mia infanzia. Ancora oggi è attualissimo se gli animatori di MK12 hanno creato proprio con questo game un filmato per descrivere la filosofia di Occupy Wall Street, il movimento di protesta pacifica nato per denunciare gli abusi del capitalismo.

Il corto presentato all'apertura dello Zero Film Festival a New York City è significativo. I cambiamenti si sviluppano lentamente nel video. La partita sembra essere alla pari, anche se subito dopo una parte inizia a vincere sempre. Poi, se guardate con attenzione é l'ingiustizia finanziaria e istituzionale, contro la quale si lancia Occupy, che si ingrandisce sempre più sulla parte destra. Il seguito si può facilmente immaginare. Date un'occhiata al top.

[via LaughingSquid]

  • shares
  • Mail