Game of Thrones: le nuove statue della Dark Horse

Dedicata ai fan di Game of Thrones: ecco le nuove statue che la Dark Horse dedica ad alcuni personaggi della serie tratta dai romanzi delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin (nel video vedete quelle uscite nel 2013).

Volete provare l'ebbrezza del Trono di Spade? Che ne dite allora di dare uno sguardo alla nuova linea del 2014 che la Dark Horse dedica ai protagonisti della serie Game of Thrones, tratta dai romanzi delle Cronache del Ghiaccio e del Fuoco di George R.R. Martin? Visto che non abbiamo speranze di leggere il finale della saga (Martin è lento peggio di una lumaca in retromarcia e ha già una certa età), ecco che almeno possiamo divertirci con queste statue a ricreare le nostre scene preferite del serial televisivo.

Le statue della Dark Horse dedicata a Game of Thrones


Game of Thrones secondo la Dark Horse

Le statue della Dark Horse di Game of Thrones

La ditta Dark Horse, sempre in collaborazione con la HBO, ha deciso di presentare le nuove statue della linea dedicata al telefilm Game of Thrones. La prima ad essere stata proposta è stata quella di Arya Stark, realizzata insieme agli scultori della Gentle Giant, ma ecco che Arya è stata raggiunta da altri protagonisti: o come vorrei vedere un confronto fra lei e Cersei. Manca ormai pochissimo all'uscita dell'attesissima quarta stagione, negli Stati Uniti dovrebbe uscire proprio ad aprile.

Possiamo ingannare l'attesa dando uno sguardo a queste statue. La qualità come sempre è ottima, sono estremamente realistiche, soprattutto quelle di Robb e di Jaime sono identiche alle loro controparti attoriali, forse solo quella di Cersei poteva essere resa più somigliante, ma consideriamo che è una foto, quindi vista dal vivo la situazione potrebbe essere differente. Le statue sono alte circa 7,5 centimetri, andiamo a vederle una per una.

Partiamo da Arya Stark, qui la vediamo in posa con la spada Ago donatagli dal fratellastro Jon Snow prima della partenza da Grande Inverno. La vediamo con indosso gli abiti della fuga da Approdo del Re, lo sguardo determinato e agguerrito che la contraddistingue ovunque. Passiamo poi a Cersei Baratheon, nata Cersei Lannister, vedova del re Robert Baratheon, personaggio che fa dell'intrigo e della ricerca del potere la sua ragione d'essere. Qui la vediamo più bionda che mai, alta e regale, con indosso il suo magnifico vestito rosso.

E se c'è Cersei, non molto distante troviamo anche il fratello gemello Jaime Lannister, il quale indossa la sua armatura e vanta una posa molto eroica. Qui vediamo lo Sterminatore di Re con ancora tutte e due le mani al loro posto, mentre veste con orgoglio la Cappa Bianca. Si continua con lo sfortunato Robb Stark, figlio di Ned Stark, erede di Grande Inverno, Re del Nord su autonomina. Lo ammiriamo vestito con indossa la pesante armatura studiata per proteggerlo dal freddo del nord (e il vero Inverno non è neanche ancora arrivato), ovviamente prima delle Nozze Rosse.

Infine terminiamo questa carrellata con l'Estraneo o White Walker che impugna la sua lancia. In realtà non si molto degli Estranei, vivono al di là della Barriera, uccidono tutti coloro che gli capitano a tiro (se muori per mano di un Estraneo, poi ti svegli in stile zombie/Estraneo anche tu), temono l'ossidiana e l'acciaio di Valyria. E stanno venendo a Sud, ma nessuno sembra preoccuparsene, tranne i poveri Guardiani della Notte.

Queste statue dovrebbero essere in vendita a luglio 2014 e costeranno 24,99 dollari luna, pari a circa 18 euro e rotti. Ricordiamo che in precedenza sono state realizzate le statue di Jon Snow, Daenerys Targaryen, Tyrion Lannister, Ned Stark e Khal Drogo.


    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail