LEGO: scopri quali nuovi set puoi costruire con le costruzioni che già possiedi con Rebrickable

lego rebrickable

Anche i LEGO si possono riciclare. Così dall'improbabile unione del Millennium Falcon di Star Wars, di Saetta McQueen di Cars e del castello di Hogwarts di Harry Potter nascono una zucca di Halloween, l'Empire State Building e una Perla Nera de I Pirati dei Caraibi in miniatura. Rebrickable è il sito per chi vuole reinventare i propri set di costruzioni LEGO. Basta infatti inserire i codici dei set si possiedono già per scoprire quali altre creazioni si possono costruire. Non sempre si possiedono tutti i mattoncini per creare un modello: Rebrickable ci indica anche la percentuale di costruzioni che abbiamo per realizzare un determinato set.

Inoltre, sul sito si possono trovare tantissime statistiche per gli appassionati di LEGO. Scopriamo così che i colori più utilizzati nei set LEGO Technic sono il nero e il grigio, seguiti dal rosso e dal giallo. Tra i prodotti dedicati a film e serie TV quello con più mattoncini è Diagon Alley di Harry Potter (1975 pezzi). I set che in media contengono più mattoncini sono quelli dei palazzi, mentre la serie LEGO Technic è quella con più modelli nella storia.

Rebrickable offre anche un palcoscenico per gli amanti dei LEGO più creativi. Chi ha creato un nuovo modello può infatti condividere foto, video e spiegazioni per realizzare il set nella sezione MOC.

  • shares
  • Mail