Epifania 2015: la calza della Befana fai da te con la carta

Se volete creare una calza originale con la carta riciclata, ecco come crearla in poche mosse.

Il periodo delle feste natalizie si avvia alla conclusione. Ma dopo giornate all'insegna dei bagordi arriva anche la Befana che non può farci mancare la sua calza di dolcetti. Ci attendono ancora delle sorprese. Sicuramente avrete ricevuto molti regali impacchettati con graziosa carta regalo. Se avete messo da parte la grande quantità di carta da riciclare usatela per la calza della Befana. I piccoli potranno personalizzarla con adesivi o personaggini. Gli adulti con soluzioni più articolate.

Basta realizzare un modello con il cartoncino in modo da stabilire forma e dimensioni. Prendete carta di due fantasie diverse, forbici, nastro di cotone, nastro biadesivo e colla. Dopo aver ritagliato due sagome sovrapponete le due sagome della calza uno sopra l’altro e cucite a macchina sui bordi con il punto a zig zag o, se preferite, usate una spillatrice che renderà il lavoro semplice per i più piccoli.

calza-befana-carta

Potete decorarla anche con glitter e pallettes, e realizzare un anello con un nastro di carta o un fiocco di stoffa con cui erano decorati i doni appena ricevuti per appenderla al camino o dove più vi piace.

Una'altra soluzione è scaricare il pattern dal web (su pinterest) e stampare su carta a colori. La simpatica vecchina parcheggerà la scopa volante e sarà entusiasta di riempire la calzetta vuota con caramelle, monete di cioccolato, smarties, mini peluche e gadget.

Volete qualcosa di più complesso? Vi consiglio la tecnica origami. Seguite il video tutorial al top e rendete felici gli amici adulti. Farete loro una bella sorpresa impacchettandola insieme a dolcetti, e biscotti fai da te, per portarla in regalo quando sarete invitati al pranzo o alla cena dell'Epifania.

[Via Cucicucicoo]

  • shares
  • +1
  • Mail