Befana 2014: calze fai da te con il riciclo creativo di lana e feltro

Maglioni lavorati o fantasia, calzini spaiati, resti di feltro possono essere trasformati in calze della Befana fai da te e sfiziose. Basta armarsi di macchina da cucire e colla per le decorazioni.

Natale è ormai nelle vicinanze, ma anche la festa della Befana è tempo di pensierini e dolcetti. Se vi piacciono le soluzioni realizzate a mano, vi segnalo qualche idea con cui non farvi torvare impreparati dalla vecchina a cavallo della scopa.

Se avete maglioni o pezzi di feltro rimasti nel cestino da lavoro potrete trasformarli in deliziose calze della Befana fai da te. Le maglie di lana fantasia sono perfette per realizzare calzettoni colorati e allegri, altrimenti potete anche usare il feltro per decorare le calze con grossi pois.

Seguite i tutorial qui e qui. Usate i polsini del golf per realizzare il bordo oppure usate dei pezzi di maglione di colore o lavorazione diversi. Un'altra idea è usare calzini di lana destinati alla spazzatura perchè ormai piccoli o spaiati. Tagliate striscie di calzini e cuciteli tra loro con la macchina da cucire.

Non siete soddisfatti? Rifinite una calza in tinta unita con merletti o bottoni per rendere tutto più originale. Se avete una stoffa anonima potete decorarla con perle bianche di bigiotteria: renderà le calzette brillanti.

Fatele belle capienti così la vecchina, nella notte che anticipa il giorno dell'Epifania, la riempirà di una gran quantità di dolcetti e pensierini. I bambini saranno entusiasti nel vedere tante leccornie, ma anche gli adulti attendono di essere travolti da tanta dolcezza...

[Via Livingwithpunks - Dearlillieblog - Hgtv]
[Foto Livingwithpunks]

  • shares
  • Mail