Fai da te con la carta: come fare un segnalibro con la tecnica degli origami


Con l'arrivo dell'estate e delle vacanze si ha più tempo per dedicarsi alla lettura. Per la scelta del libro giusto vi rimandiamo ai cugini di booksblog, mentre oggi ci dedichiamo a un accessorio indispensabile per la lettura. Se ancora non avete abbandonato i vecchi libri per gli e-book, vi troverete di fronte al solito dubbio: come tenere il segno di dove siamo arrivati? C'è chi semplimente fa una piega al lato della pagina, ma sicuramente i segnalibri sono più adatti allo scopo. Pane amore e creatività ci propone l'idea semplice e elegante di Alessandra per creare un segnalibro con la tecnica dell'origami.

Basta prendere un semplice foglio di carta, magari riciclando il pacchetto di un regalo che si è ricevuto. Con poche pieghe otterrete un segnalibro che decorerà la pagina del libro a cui siete arrivati.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: