Lego: Brooklyn di mattoncini nel salotto di casa

Lego: Brooklyn costruita con i mattoncini

La pazienza e la lego-mania non ha limiti. L'artista Jonathan Lopes ha costruito mattoncino dopo mattoncino un'intera città nel salotto di casa sua. Ha ricreato con fatica e lungo lavoro un paesaggio urbano dal nulla con i pezzetti Lego. Lopes ha passato quattro anni a realizzare una copia di Brooklyn occupando il salotto di casa sua ampio 400 metri quadri.

"Ho pensato che sarebbe stato facile," ha detto. "Poi, una volta che ho iniziato a costruire, mi stava facendo impazzire." Il suo scopo è ricreare tutto quello che vede quando va in giro sulla metropolitana. Non è facile perchè anche la magia dei mattoncini ha i suoi limiti.

Pensate che solo per realizzare il modello della Banca di Williamsburg, alto un metro e venti centimetri, ha impiegato 14 ore e per costruirla ha usato 12.000 mattoncini. Tutto nasce dalla passione dell'artista per il Lego e lo stato di New York. La principale fonte d'ispirazione sono il Bronx e Brooklyn dove Jonathan ha vissuto. Su MocPages trovate altre immagini del lavoro.

[via NyDailyNews]
[foto MocPages]

  • shares
  • Mail