L'Ape Maia: game virtuale e passatempi per bambini

L'Ape Maia, dopo essere ritornata in tv con la nuova serie animata in 3D, cattura l'interesse delle nuove generazioni con il simpatico game virtuale Il Bosco di Maia e simpatici passatempi per bambini.

La dolce ape, nata nel 1975, continua a svolazzare nel campo di fiori in compagnia dell'allegra combriccola ed è sempre alla ricerca della felicità e di entusiasmanti storie, dove non mancano piccoli imprevisti affrontati con ottimismo e con il giusto pizzico di vivacità e curiosità, qualità che caratterizzano l'adorabile Maia.

La nostra coraggiosa amica vi attende nel suo regno virtuale, il Bosco di Maia, dove i piccoli fan potranno scegliere il personaggio preferito tra i vari insetti, così da dare il via al divertimento per una nuova magica avventura tra sfide avvincenti, differenti livelli da superare e deliziose ambientazioni da scoprire. Quali missioni vi attendono? Liberate Willy incastrato in una bottiglia, consegnate a Ben una lettera, scoprite le farfalle dello stagno e superate i pericoli nell'angolo di Tekla.

Prati, stagni e un grande bosco ricco di sorprese diventano i luoghi del nuovo game da provare, ma nelle vesti di chi? Ape, lumaca, farfalla o lombrico? Siete pronti per la trasformazione? Dopo aver scelto il soggetto desiderato non dimenticate di prendervi cura del nuovo avatar.

Il sito ufficiale regala anche altri semplici game per bambini: "Puzzle", "7 Differenze", "Rompicapo", "Salta e Vola". Iniziate posizionando nel modo corretto le tessere virtuali del puzzle per ricreare le immagini dei personaggi della serie animata, successivamente aguzzate la vista per cercare e trovare le 7 differenze esistenti tra i due disegni proposti, poi azionate l'ingegno per ricomporre il simpatico rompicapo e saltate e volate per raccogliere la frutta, evitando le vespe e soprattutto Tecla.

[Foto Ape Maia]

  • shares
  • Mail