Befana 2011: realizzate la calza con la carta da pacchi

Befana 2011: realizzate la calza con la carta da pacchi La Befana, la vecchina a cavallo di una scopa coperta di abiti semplici e un fazzoletto o cappellaccio, è in dirittura d'arrivo. Mancano pochi giorni alla notte tra il 5 e il 6 dicembre quando le calze saranno riempite di dolciumi o carbone, secondo i casi. Ma quale calza vuota lasciare alla simpatica vecchina dispensatrice di doni?

Per essere ecologici quest'anno potete realizzarne una con la carta che ho scovato su 4blog. Può essere di di varie misure, dalla più piccola di 15 x 6 centimetri fino a quella gigante di 43,5 x 17,5 centimetri che può contenere caramelle, dolcetti ma anche giochini.

Basta usare una robusta carta da pacchi bicolore, e decorarla con nastri, ritagli di stoffa oppure disegnini e scritte dei bambini. Non servono cuciture basta piegarla nel modo giusto (qui trovate le immagini per realizzare le piegature), aggiungere un po' di colla o del nastro biadesivo per fissare il tutto, e rendere la calza assolutamente resistente.

  • shares
  • Mail