I Puffi: l'anatomia del Grande Puffo di Jason Freeny

Jason Freeney non è nuovo a sezionare i giocattoli e noi di Toysblog ce ne siamo occupati spesso, per il suo estro da far invidia.

anatomia-grande-puffo-da-collezione-freeny

Il Grande Puffo uno dei personaggi della serie di fumetti e del cartone animato I Puffi di Peyo, diventa un giocattolo inquietante. L'aspetto tenero del saggio della comunità degli ometti blu non può nascondere tanto. In fondo il simpatico "vecchietto" di 546 anni è un esempio per tutti, e vederlo così spogliato di tanta auterovelezza è bizzarro.

E invece Jason Freeny l'artista con la mania per l'anatomia di personaggi pop e cult come SuperMario, My Little Pony o Hello Kitty, mostra il modello di Papa Smurf Dissected in tutto il suo splendore. Simpatiche le interiora a colori.

Trovate le immagini sulla pagina facebook ufficiale dell'artista americano. Dalla sua prima illustrazione del 2000 ne ha fatta di strada e oggi è conosciuto in tutto il mondo. Sembra una vita fa che ha realizzato la sua prima scultura, quando sezionò il Dunny, nel 2010: in pochi anni ha raffinato le sue armi.

Se osservate le sue creature, da un lato sembrano normali pupazzi, dall'altro scopriamo la loro anatomia. Non sono un'esperta di anatomia, ma penso abbiano poco di scientifico: sono semplicemente geniali. Se vi piace lo stile potete contattare Jason per acquistare le sculture cliccando qui.

[Via Laughingsquid]
[Foto Jason Freeny @facebook]

  • shares
  • Mail