Lucca Comics and Games 2010 - Side Awards: Asterion Press si prende due premi su cinque!

Lucca Logo grande

Partiamo con l'analisi dei riconoscimenti assegnati al Lucca Comics and Games 2010 parlando, come sempre, dei Side Awards consegnati dalla giuria ai giochi che si sono distinti per le cinque categorie di premi (Miglior Profilo Artistico, Miglior Gioco per Famiglie, Miglior Meccanica di Gioco, Miglior Progetto Editoriale e il "neonato" Miglior Gioco Educativo).

E, quest'anno più che mai in passato, i Side Awards sono stati assegnati con un criterio di giudizio severissimo ma, in fin dei conti, assolutamente necessario: scegliere tra la miriade di giochi in gara sarà stata una "sfacchinata" e, già da questo primo post, vogliamo fare i complimenti alla giuria per l'ottimo lavoro svolto. Ma andiamo ad analizzare quelli che, innegabilmente, sono stati i Side Awards della Asterion Press, la casa editrice di Massimo Bianchini (editore, tra l'altro, dei nostri amici e creatori di Sine Requie Courte e Leo). Infatti, su cinque premi assegnati, ben due (Miglior Profilo Artistico per Fabula e Miglior Gioco per Famiglie per Dixit) sono andati alla Asterion Press che, quest'anno, hanno veramente ben meritato di ricevere i suddetti riconoscimenti. Ma il Side Award per il Miglior Profilo Artistico è orma "di casa" alla Asterion Press che, in passato, ha saputo dimostrare un'attenzione pressoché maniacale ai dettagli grafici di tutti i prodotti presenti nel loro catalogo.

L'importantissimo Award per la Miglior Meccanica di Gioco è andato all'ottimo Eden: l'Inganno (GDR della 9th Circle Games) che, oltre le più rosee aspettative, ha segnato un "sold out" davvero senza eguali (addirittura sono state vendute le copie per la consultazione...mai visto una cosa del genere!).

Grande successo anche per Florenza della Placentia Games che, con l'intrigante e ambizioso "metodo di gioco" del suo prodotto (in pratica i giocatori sono mecenati fiorentini che devono "arraffarsi" i dipinti dei pittori più prestigiosi del Rinascimento italiano), si è guadagnata di diritto il Side Award per il Miglior Progetto Editoriale. Curioso il Side Award per il Miglior Gioco Educativo: non previsto nella categoria di premi da assegnare quest'anno, gli organizzatori e i giudici hanno deciso di inserirlo dopo aver visto l'enorme ammontare di giochi a tematica educativa! E, per questo premio così "frettoloso" (ma ragionato), i giudici hanno deciso di dare il Side Award a È Tutta un'Altra Storia della CreativaMente che, con questo simpatico ed "ambizioso" progetto ludico, ha voluto dare il suo contributo all'educazione di grandi e piccini offrendo un gioco che, per qualità e tematiche, ha meritato ampiamente l'ambito riconoscimento.

Seguiteci ancora perché, da domani, inizieremo a darvi informazioni sui giochi vincitori dei prestigiosi Best Of Show del Lucca Comics and Games 2010!

  • shares
  • Mail