Natale 2010 con le Empathy Dolls: la terapia delle bambole

Empathy Dolls Nata in Svezia, la linea Empathy Dolls by Joyk è composta da speciali protagoniste, bellissime bambole, che, oltre ad essere dei giocattoli, sono dolls terapeutiche, create per stimolare l'empatia e le emozioni dei bambini. Tutt'oggi la "terapia delle bambole" ha un ruolo molto importante anche per i malati di Alzheimer.

La loro conformazione, attraverso studiati accorgimenti, particolari tratti somatici, collo mobile, distribuzione del peso nella parte posteriore del corpo, con l'aggiunta di ultime novità come un piccolo dispositivo che riproduce il battito cardiaco, e tasche interne atte a contenere sacchetti di essenze profumate, sollecitano gli stimoli sensoriali, rilassano i bambini dando vita a simbolici giochi di ruolo e aiutano i genitori per preparare i più piccoli all'arrivo di un nuovo bebè.

I deliziosi e svariati personaggi, nucleo famigliare con nonni, genitori e figli e le classiche doll, sono in vendita su Giochiamo Assieme. Personalmente ritengo che le Empathy Dolls possano dar vita ad una nuova dimensione di gioco, sicuramente da sperimentare, magari proprio per il Natale 2010.

[Foto Giochiamo Assieme]

Empathy Dolls by Joyk
Empathy Dolls by Joyk
Empathy Dolls by Joyk
Empathy Dolls by Joyk
Empathy Dolls by Joyk
Empathy Dolls by Joyk
Empathy Dolls by Joyk
Empathy Dolls by Joyk
Empathy Dolls by Joyk
Empathy Dolls by Joyk
Empathy Dolls by Joyk
Empathy Dolls by Joyk
Empathy Dolls by Joyk
Empathy Dolls by Joyk

  • shares
  • Mail