Protesi meccanica o arto robotico di Terminator?

Protesi o arto robotico di Terminator?

A prima vista potrebbe sembrare un giocattolo meccanico o anche un arto dell'androide Terminator, personaggio della fortunata saga cinematografica e fantascientifica. In realtà è una protesi risalente al diciannovesimo secolo. L'immagine è presente sul sito di Science Museum. Realizzata in acciaio e ottone, questa protesi è articolata all'altezza del gomito e del polso che può essere ruotato e piegarsi in alto e in basso. Le dita possono anche piegarsi e raddrizzarsi.

Ha un aspetto piuttosto lugubre e probabilmente ai tempi veniva coperto con un guanto. L'oggetto che fa parte della collezione del Wellcome Trust sembra molto particolareggiato per essere stato usato in quel periodo. Se lo avesse ritrovato una certa Sarah Connor in una pressa ormai in disuso, non ci meraviglierebbe.

[via Neatorama]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: