Costumi di Carnevale fai da te: le ali da angelo con i piatti di carta

Piatti di carta, forbici, colla e un nastrino di raso per realizzare le vostre ali da angelo

Realizzare delle ali da angelo da applicare sul vostro costume è la cosa più facile da fare. Vediamo quali sono i principali step da seguire per costruirvi un bel paio di ali bianche.

Intanto, cosa vi occorre? Dei piatti di carta, possibilmente bianchi (se poi vorrete le ali di un altro colore, scegliete i piatti che più vi piacciono, l'importante è che siano di carta e non di plastica, altrimenti diventa difficile lavorare), della colla a caldo, un nastrino di raso e un paio di forbici.

Vedamo ora il procedimento. Prendete i piatti e disegnate al centro di ogni piatto la forma di un occhio. Vi occorreranno esattamente 8 piatti, ma tenetene sempre qualcuno di riserva nel caso sbagliate durante il procedimento.

Una volta disegnato l'occhio, ritagliate i bordi del piatto in modo da ottenere due mezzelune. Queste saranno le 16 piume che andranno a formare una parte delle vostre ali da angelo.
Prendete le ali e appoggiatele all'interno di un altro piatto che avrete lasciato intatto, posizionatele in maniera speculare, infine prendete la colla a caldo e fissate le ali sul disco centrale.
Lasciate asciugare la colla, nel frattempo prendete la fettuccia di raso e create due bretelle da incollare sul piatto, serviranno per sorreggere le vostre ali.

Per decorare e personalizzare le ali da angelo, potrete usare dello spray dorato o dei brillantini da spargere sulle punte delle ali. Il costume sarà poi completo semplicemente indossando una tunica bianca e un nastrino di raso bianco sulla fronte.

maxresdefault

  • shares
  • +1
  • Mail