I più grandi collezionisti di Transformers in Italia: Gianluca Gamba e Fabio Puliserti

transformers

I Transfomers compiono 25 anni: i robot di Hasbro hanno infatti debuttato sugli scaffali dei negozi di giocattoli nel 1984. 25 anni di scontri tra Autobot e Decepticon, 25 anni di action figure e gadget che hanno tenuto compagnia generazioni di bambini. Gianluca Gamba e Fabio Puliserti non hanno dimenticato i giocattoli della loro infanzia. Sono loro i più grandi collezionisti di Transformers in Italia, scelti da Hasbro come ambasciatori dell'universo dei Transformers.

Il veneziano Gianluca Gamba ha 32 anni e ha una collezione di 800-900 pezzi (in tutto sono stati prodotti circa 1400 modelli di Transformers). La passione per i Transformers è nata proprio da piccolo: "Da bambino mi colpì molto l'idea di avere praticamente tre giocattoli in uno: il robot, il veicolo e l'operazione della trasformazione. Col tempo i Transformer si può dire che sono cresciuti con me, perché l'evoluzione delle tecnologie e della progettazione li hanno portati a essere sempre più raffinati e complessi".

Dopo il salto potete scoprire invece la collezione di Fabio Puliserti.

Fabio Puliserti ha 26 anni e vive a Vercelli, La sua collezione è composta da un centinaio di pezzi, tra cui un Transformer esclusivo uscito come come omaggio per le concessionarie Chevrolet europee. Fabio non è un completista, non vuole tutti i modelli usciti: "Il mio obiettivo è reperire le migliori nuove uscite e completare i Trasformers che già posseggo e gli incompleti che trovo occasionalmente sui mercatini o tramite altri amici collezionisti, cercando accessori mancanti e pezzi di ricambio per le eventuali parti danneggiate o rovinate.Credo che il bello di questo genere di collezionismo sia ridare nuova vita a ciò che può sembrare obsoleto come i vecchi giocattoli e farne pezzi da collezione che possono essere ammirati,esattamente come monete,francobolli o altro".

transformers

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: