Il coniglietto di Pasqua con i tutorial fai da te

Riponiamo le uova nei cestini e dedichiamo le nostre ore di fai da te ad un altro simbolo della Pasqua, il coniglietto. L'adorabile animaletto dalle lunghe orecchie anche quest'anno riuscirà ad entrare nelle vostre case grazie ad una nuova serie di tutorial da seguire e tanti materiali differenti da provare.

Iniziamo con le paste da modellare, amatissime dalle hobbiste. Tra i numerosi progetti trovati online, vi segnaliamo una bellissima versione kawaii proposta dal sito "Duitang", le immagini si riveleranno sicuramente preziose per questo lavoro. Proseguiamo con il romantico coniglio in fimo del blog "C is for Craft" e con il mini bunny del blog "Andru Loyd". Prendiamo spunto dal cake design e vi suggeriamo il "Little Bunny" del blog "We Love Baking".

Lasciamo le paste per cercare vecchi calzini da trasformare. Il sito "Craft Passion" propone un "Sock Bunny" adorabile con fiocchetto. Scegliete dei calzini simpatici e divertitevi con ago e filo. Tuttavia, se preferite un candido amico a quattro zampe, ritorniamo sul sito "Duitang" per scoprire un coniglietto bianco e paffuto, tenerissimo con la sua sciarpetta al collo e il musetto "cute".

Se amate il feltro in tutte le sue forme, vi consigliamo di curiosare sul blog "Hazelnut" per scoprire come ricreare il suo coniglietto e sul sito "Live in internet" per ammirare e provare a riprodurre lo spettacolare Bianconiglio di "Alice nel Paese delle Meraviglie".

Infine, per gli amanti della carta, segnaliamo il coniglietto di cartapesta del sito "First Palette" da ottenere con un palloncino e il "Punchy Bunnies" di carta del sito "Random on purpose", ideale per decorare cartoline di auguri, cestini e buste con regali.

  • shares
  • +1
  • Mail