Giochi fatti in casa con il riciclo, le costruzioni a incastro

Stiamo quasi uscendo dall'ultima codata del gelido inverno, e magari come accade per me in questi giorni, un sacco di famiglie hanno i bambini a casa perchè le scuole che fanno da seggio elettorale sono chiuse; la temperatura non invoglia certo ad uscire, o comunque a stare fuori di casa per lunghi periodi e allora che fare una volta finiti gli odiati compiti?

Augurandomi che siate stati così previdenti da mettere da parte dei vecchi scatoloni o dei fogli di cartone grezzo (ma in extremis andrà bene anche il cartoncino delle scatole di cereali), vi suggerisco un progetto facilissimo e veloce da realizzare, ma che probabilmente terrà i bambini impegnati per un bel po'... Diciamo almeno nel lasso di tempo tra il cartone animato preferito e il momento della merenda!

E' un'idea che ho trovato su Happy Hooligans e in sostanza si tratta di semplici quadrati di cartone rigido in cui sono stati intagliati dei piccoli e fini triangoli per assemblarli tra di loro. Il resto lo farà la fantasia dei piccoli, da lasciare a briglia sciolta; se poi volete proprio strafare, provate a farglieli colorare.

  • shares
  • +1
  • Mail