Upperdeck Vs Konami, la spuntano gli americani

Upperdeck Logo

Si conclude a favore della Upperdeck la battaglia per la distribuzione in occidente di Yu-Gi-Oh! TCG, che ha visto la casa editrice americana scontrarsi con il partner giapponese Konami. A darne notizia è il CEO dell'azienda statunitense Nico Blauw che, tramite un comunicato ufficiale, ha spiegato ai consumatori come sono andate realmente le cose.

Innanzitutto il discernimento del contratto da parte di Konami era assolutamente illegale, atto che ha portato la Upperdeck ad intraprendere vie legali tramite la Corte del tribunale di Amsterdam che, nella sentenza in questione, ha immediatamente colto l'infrazione che la Konami ha perpetuato nei confronti della Upperdeck. Da qui in poi, la sentenza ha dato ragione alla Upperdeck che, fino alla fine del contratto stipulato precedentemente con la Konami, continuerà a distribuire Yu-Gi-Oh! TCG in occidente.

Un duro colpo per la Konami, che dovrà rispettare il contratto fino alla sua scadenza effettiva lasciando i diritti di distribuzione in mano alla Upperdeck.

[via Tana Dei Goblin]

  • shares
  • Mail