Lavoretti fai da te con il riciclo delle scatole di cereali

Buoni i cereali a colazione, una delle cose che ci piace di più però è averne diversi tipi a disposizione per mescolarli a piacere; con il risultato che ciclicamente ci ritroviamo con scatole e scatole spesso ingombranti che un po' ci dispiace buttare via. E a ragione. Il cartoncino con cui sono realizzate ha un peso e una consistenza che si prestano a molti progetti di riciclo, e in più spesso è colorato con grafiche e immagini sgargianti. Oggi vi parlo di una creazione molto scenografica, adatta in particolare ai bambini delle elementari che si accingono a studiare la geografia.

E' il blog Inhabitots a darci l'esempio di una bellissima cartina geografica patchwork costruita assemblando gli stati (in questo caso, del nord America) ritagliati da diverse varietà di cereali: Cheerios, Golden Grahams, Corn Flakes e mille altri. In questo modo, non solo si ottiene un bell'oggetto/mappa da appendere alla parete (per di più gratuito), ma anche un metodo alternativo per apprendere dove si trovano stati, provincie o regioni. La geografia non è mai stata così colorata!

  • shares
  • Mail