La Pantera Rosa ritorna con peluche e accessori

Caratterizzato da una sottile ironia, l'aspetto filiforme ed elegante e un colore indimenticabile, il noto personaggio La Pantera Rosa compie il suo ingresso nel mondo dell'animazione nel lontano 1963, ma da quel momento lascia un segno indelebile nell'universo dei cortometraggi animati.

Dimenticare Pink Panther dalla lunga coda, la sigla iniziale delle sue storie o ancora il buffo ometto; spesso "vittima" delle sue disavventure, è impossibile, tanto che negli ultimi anni l'adorata pantera, oltre ad essere ritornata sul piccolo schermo, continua a catturare l'attenzione dei suoi ammiratori con idee legate all'abbigliamento, al vasto settore dei gadget e naturalmente anche a quello dei giocattoli. Infatti, proprio nel regno dei toys l'arrivo del 2013 regala la nuova collezione di peluche e di soffici accessori "Pink Panther" Lelly by Venturelli.

Fedelmente riprodotto in maxi plush da 100 cm, l'amato protagonista dai lunghi baffi e dall'aria da misterioso detective, in realtà non vede l'ora di ricevere le coccole dei bambini e di conquistare un posto in prima fila tra i pupazzi da collezione dei più grandi.

Tuttavia "La Pantera Rosa" torna alla ribalta anche con peluche di dimensioni più contenute e con pupazzetti da utilizzare come ciondoli portachiavi.

Inoltre, per le bimbe e le giovanissime amanti del motto "Think Pink", arriva il morbido zainetto con il peluche per farvi sempre compagnia e una mini serie di borse (hand bag) per il tempo libero, realizzate in soffice tessuto e rigorosamente rosa! Le novità segnalate sono disponibili nei negozi della vostra città rivenditori del noto marchio.

[Foto Venturelli]

  • shares
  • Mail