Gatecrash, piccolo avanzamento negli spoiler

Siamo a 67 carte rivelate su 249 per Gatecrash, ultima espansione di Magic the Gathering che, come sapete, fa parte del nuovo ciclo di Ravnica che la Wizards of the Coast ha riproposto per l'annata di Magic2013. E, finalmente, possiamo dare una piccola panoramica generale sulle nuove abilità che andremo a giocare grazie alle gilde qui proposte!

Partiamo subito dagli Orzhov, gilda nero/bianca che si presenta a noi con un'abilità molto interessante: Estorsione. Presente su alcune carte creatura, Estorsione ci permette di pagare il costo ibrido di un mana bianco o un mana nero ogniqualvolta una delle nostre magie viene lanciata, infliggendo così un punto di danno al giocatore bersaglio che si convertirà in un punto di vita per noi. Comoda, ma decisamente dispendiosa. Più cattivi i Gruul (rosso/verdi) che, con la loro Impeto Sanguinario, si prefiggono di fare quanti più danni possibili al giocatore bersaglio sfruttando la potenza della carta che si andrà a scartare una volta pagato il prezzo dell'abilità.

Infatti, pagando il prezzo di Impeto Sanguinario su una creatura bersaglio che abbiamo in mano (e che possiede la suddetta abilità), potremo assegnare ad una creatura bersaglio presente sul campo di battaglia +X/+X, dove X sarà indicato dal testo dell'abilità stessa. Cattivissima, ma bisogna costruire un mazzo che possa sfruttare bene la suddetta abilità.

Altra abilità per creature è Battaglione, specialità della gilda Boros (bianco/rossi): grazie a Battaglione, una creatura che possiede la suddetta abilità guadagna +X/+X ogniqualvolta due o più creature attaccano insieme a lei. Un esempio è dato dal Boros Elite, che guadagna +2/+2 ogniqualvolta due o più creature attaccano insieme a lei. Quest'abilità non è malaccio, ma anche qui bisogna costruire un buon mazzo pieno di creature che possa sfruttare a dovere la potenza d'attacco di Battaglione.

I Simic (verde/blu) avranno Evoluzione, un'abilità innescata che si risolve in maniera abbastanza interessante: ogniqualvolta riusciamo a giocare una creatura e a metterla sul campo di battaglia, una delle nostre creature con Evoluzione guadagnerà un segnalino +1/+1, ma solo se la creatura da noi giocata ha più forza e costituzione della creatura con Evoluzione. Quindi, se giochiamo un 1/1 e la nostra creatura con Evoluzione è una 1/1, quest'ultima non guadagnerà niente. L'abilità è molto macchinosa e non sfruttabile a dovere, ma bisogna vedere quali carte con Evoluzione pubblicherà la Wizards...

Chiudiamo con Cifrare, abilità della gilda Dimir (blu/nero) che susciterà parecchie perplessità nei tornei ufficiali. Perché dico questo? Ve la spiego: ogniqualvolta una magia con Cifrare viene risolta, possiamo decidere di esiliare la carta e di "codificarla" su una delle creature che controlliamo. Così facendo, ogniqualvolta la creatura con la carta "codificata" infliggerà danno da combattimento a un giocatore, potremo copiare la magia con Cifrare senza pagare il suo costo di mana! L'abilità è davvero interessante ed intricata allo stesso tempo, e sono arci-sicuro che la Wizards pubblicherà carte con Cifrare dal costo di mana esorbitante!

Oggi abbiamo riassunto brevemente le abilità presenti in Gatecrash, ma in questi giorni approfondiremo con dovizia di particolari alcune carte che hanno stuzzicato la nostra attenzione...rimanete in contatto!

[Via MTGSalvation]

  • shares
  • Mail