Come trasformare i calzini in pupazzi fai da te

Mentre la Befana è a caccia di dolci per riempire le vostre calze, noi ci divertiamo con i vecchi calzini bucati o spaiati. In che modo? Trasformandoli in pupazzi fai da te grazie a deliziosi tutorial dedicati al riciclo creativo. La magia sta per iniziare! Lasciamo bacchette magiche e pozioni fatate a maghi e streghette e prepariamoci ad impugnare tre semplici strumenti: forbici, ago e filo.

Per rendere omaggio al periodo natalizio, il blog "Sadie Priss" vi regala il progetto per due dolcissimi pupazzi di neve, "Socky the Snowman", l'adorabile coppia può essere personalizzata con i materiali che avete a disposizione. Monsieur Jambon, un maialino tutto nero con un grande bottone come naso ci conquista con la sua simpatia e ci attende sul blog "Jane Avion".

Se parliamo di animali, tra i più amati troviamo il cane e il gatto. Il fedele amico a quattro zampe e il piccolo felino sbucano sulle pagine virtuali dei blog "Handmade Spark" e "Create Studio" con due tutorial per realizzare teneri cagnolini e su "Craft Passion" con un grosso gattone dai lunghi baffi.

Curiosando tra le pagine dell'ultimo sito, scopriamo anche un candido e mini coniglietto con un fiocchetto al collo e un fiorellino e bellissime scimmiette super colorate.

Infine, se avete calzini fantasiosi e dai colori vivaci, il sito "Fiskars" vi spiega passo dopo passo come creare due allegri e originali "Bunny Softies", conigli nati da un delizioso mix di calze, bottoni e feltro. Siete pronti per ridare nuova vita ai vostri calzini? Con la stessa tecnica potrete creare non solo animali, ma anche mostri e personaggi nati dalla vostra fantasia. Buon divertimento!

  • shares
  • Mail