Chi ha inventato Trivial Pursuit?

trivial pursuitRisposta: Chris Haney, Scott Abbott, John Haney ed Ed Werner. Tutto ha inizio nel dicembre 1979, mentre due giornalisti canadesi, Chris Haney e Scott Abbott, stavano giocando a Scarabeo. Nacque una discussione su chi fra i due avrebbe potuto inventare il gioco migliore. Nata come una sfida tra Haney e Abbott, finì per coinvolgere anche il fratello di Chris, John, e un amico di John, Ed Werner. In breve tempo fu creato Trivial Pursuit, il cui nome fu deciso dalla moglie di Chris.

Il gioco fu lanciato in sordina nel 1981 in Canada e nel 1982 fu presentata alla Fiera Internazionale del Giocattolo di New York. All’inizio fu un flop commerciale: basti pensare che la produzione costava 75 dollari e veniva venduto a 15. Poi Abbott e Haney diedero il gioco in licenza a un grande produttore americano e, nel 1984, inizia la leggenda di Trivial Pursuit.

Questa è la versione ufficiale della storia. Ne esiste però un’altra, quella di David Wall.

La passione di Wall per i giochi da tavolo inizia a scuola e a 19 anni crea l’idea alla base di Trivial Pursuit. Nel 1979, durante un viaggio in autostop, racconta ad un automobilista la sua idea per un nuovo gioco. Questo automobilista, secondo quanto dichiarato da Wall, era Chris Haney, che dunque gli avrebbe scippato l’idea.

Ora, con un po’ di ritardo, anche Wall vuole uno spicchio della torta e per questo ha citato in giudizio i creatori ufficiali di Trivial Pursuit. In questi giorni, una corte canadese, sta ascoltando le testimonianze e decidendo sul caso.

[via CTV]

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: