Hunter x Hunter: il set di scacchi

hunter-x-hunter-scacchi

Evidentemente i set di scacchi con i personaggi degli anime hanno un grande seguito -pensate a One Piece-. Non so giocare a scacchi, ho provato ad imparare ma non sono portata. Ad ogni modo, non c'è certo bisogno di saper gocare a scacchi per acquistare il set di scacchi da collezione dedicato al manga e anime Hunter x Hunter, creati nel 1998 da Yoshihiro Togashi. Basta guardare i pezzi quanto sono belli e curati nei particolari. I mini busti sono dipinti con una destrezza eccezionale.

Le figure sono disponibili sia nella versione bianca che nera. Il set di pezzi in pvc di 8 centimetri di altezza, è prodotto da Megahouse e composto dalle figure di Chrollo -re-, Neon -regina-, Hisoka -alfiere-, Kurapika -cavallo-, Killua -torre-, Gon -pedone- ed esce a gennaio 2013. Gon, il protagonista dalla forza fuori dal comune, e grande combattente è il mio preferito per la sua testardaggine. Mi piacerebbe che trasmettessero di nuovo la serie animata andata in onda su Italia 1 tra il 2007 e il 2008, per ripercorrere le avventure e i combattimenti del ragazzino, alla ricerca del padre, Hunter come lui.

Hunter x Hunter, gli scacchi
Hunter x Hunter, gli scacchi
Hunter x Hunter, gli scacchi
Hunter x Hunter, gli scacchi


L'unico inconveniente è che ogni set di sei pezzi è confezionato in blind box, quindi è possibile che non si riesca ad ottenere tutti i pezzi per giocare. Potete ordinarli su HobbyLinkJapan o Otacute a circa 50 euro a set. Ma basta metterli in bella vista sul mobiletto di casa all'ingresso, per far morire tutti di invidia...non credete?

Hunter x Hunter, gli scacchi
Hunter x Hunter, gli scacchi

[via Tomopop]
[foto HobbyLinkJapan]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: